Revisione dell’app del segnale

Potrebbe non essere una sorpresa per la maggior parte dei nostri lettori, ma le telefonate non sono in alcun modo sicure. Se c’è una cosa che il Spia domestica della NSA ha portato alla luce, è che troppe delle nostre chiamate private personali possono essere facilmente intercettate. Se l’NSA non ti sta spiando, potrebbe essere la tua polizia locale o persino un ingegnoso hacker con un torre cellulare portatile.  Non importa se hai bisogno di condividere i segreti dell’azienda, non vuoi far parte dello stato di sorveglianza della polizia o vuoi semplicemente parlare in privato con la famiglia e gli amici. Questo dimostra quanto sia importante per te avere un modo di comunicare in modo sicuro, sia con il testo che con la voce. Questo è esattamente il motivo per cui Whisper Systems è stata fondata per fornire comunicazioni vocali e di testo sicure per le masse.


Segnale

Fondata nel 2010, Whisper Systems era una piccola startup di sicurezza avviata da Moxie Marlinspike (non il suo vero nome) e Stuart Anderson. Nel maggio 2010 hanno pubblicato le loro prime due app mobili per Android: RedPhone e textsecure.  Dopo aver rilasciato queste app, Twitter si è interessata al nuovo start-up e ai suoi due talentuosi fondatori e nel novembre 2011 ha acquisito entrambi. Dalla nostra recensione è emerso che inizialmente le app Whisper System erano offline, ma a luglio 2012 Twitter aveva rilasciato nuovamente entrambe le app con la licenza pubblica generale versione 3 (GPLv3).

Dopo aver lavorato per un po ‘di tempo nel team di sicurezza di Twitter, Marlinspike ha lasciato l’azienda e all’inizio del 2013 ha fondato il progetto Open Whisper Systems per creare un ambiente collaborativo open source per lavorare sulla fornitura di comunicazioni private e sicure per gli utenti mobili. Le app RedPhone e TextSecure per Android erano al centro dell’attenzione ma a luglio 2013 Moxie ha annunciato che stavano lavorando ad un’app per effettuare chiamate sicure utilizzando l’iPhone.

Open Whisper Systems arriverà su iPhone!

Signal iOS

Dalla nostra recensione è emerso che la prima versione ufficiale di Signal per iPhone è stata alla fine di luglio 2014. Per la prima volta, gli utenti di iPhone hanno potuto godere della privacy e della sicurezza di cui disponevano gli utenti RedPhone durante le telefonate. Inoltre, le chiamate effettuate da RedPhone per Android erano compatibili con quelle inviate da Signal per iPhone. Ciò significava che gli utenti di RedPhone potevano effettuare chiamate crittografate e sicure a Signal Users e viceversa senza incorrere in addebiti a lunga distanza. Allo stesso tempo, ha anche annunciato alcuni altri progetti su cui Open Whisper Systems stava lavorando, tra cui l’integrazione di TextSecure nell’app per iPhone appena rilasciata. Con le sue stesse parole:

Signal sarà una piattaforma di comunicazione vocale e di testo privata unificata per iPhone, Android e il browser. Entro la fine dell’estate, Signal per iPhone verrà ampliato per supportare la comunicazione testuale compatibile con TextSecure per Android. Poco dopo, sia TextSecure che RedPhone per Android verranno combinati in un’app Signal unificata anche su Android. Allo stesso tempo, lo sviluppo delle estensioni del browser è già in corso.

Elenco di controllo Signal / RedPhone EFF

Nel giugno 2014, Scorecard di messaggistica sicura, un progetto dell’Electronic Frontier Foundation (EFF) ha fornito l’app Signal for iPhone di Open Whisper Systems 7 controlli su 7. Hanno ricevuto assegni per essere crittografati in transito, essere crittografati in modo che il provider non potesse leggerlo, fornendo un modo per autenticare le identità dei contatti, inoltrare il segreto delle comunicazioni passate in caso di furto delle chiavi, far revisionare il codice in modo indipendente, documentando la sicurezza utilizzato dall’app Signal e sottoposto a revisione recente. L’app Signal per iOS è gratuita e completamente open source sotto GPLv3. Ciò significa che chiunque è libero di utilizzare, modificare e apportare miglioramenti al codice.

Ottieni l'app Signal iOS

Comunicazione sicura con Signal per iOS

Nel marzo 2015, Signal 2.0 è stato rilasciato con supporto integrato per TextSecure. Al momento, Signal è diventato un’applicazione di messaggistica vocale e di messaggistica istantanea per iOS con supporto per iPhone, iPod e iPad. Infine, gli utenti iOS possono sfruttare appieno le funzionalità di TextSecure e RedPhone in un’unica applicazione. Signal 2.0 è compatibile con RedPhone e TextSecure per Android. Non solo Signal per gli utenti iOS può effettuare chiamate crittografate e sicure con gli utenti RedPhone, ma anche inviare messaggi di testo, immagini, gruppi e video crittografati end-to-end agli utenti TextSecure. Ciò consente agli utenti di Signal di evitare tariffe interurbane e tariffe SMS e MMS (Small Message Service) e (Multimedia Message Service) dal proprio operatore telefonico. La nostra recensione di Signal 2.0 ha scoperto che fonde le chiamate telefoniche private e la messaggistica privata in un’unica interfaccia senza attriti sul tuo iPhone o iPad. Ciò ti consente di organizzare rapidamente tutte le tue conversazioni utilizzando la posta in arrivo e allo stesso tempo di archiviare tutte le comunicazioni (voce, testo, immagini e video).

Signal è facile da usare perché utilizza il numero di telefono e la rubrica esistenti e non richiede altre password o PIN. Ti consente di effettuare telefonate private su Internet con i tuoi amici e familiari in qualsiasi parte del mondo senza costi a lunga distanza. Le chiamate telefoniche tra quelle con Signal per IOS o RedPhone per Android sono crittografate end-to-end con le chiavi mantenute sui dispositivi locali. Di conseguenza, la chiamata non può essere vista nemmeno dai server Open Whisper. Le chiamate utilizzano la tecnologia push, così saprai sempre quando arrivano e ti aspettano sempre anche se la batteria si scarica o perdi temporaneamente la connessione.

Installazione e registrazione di Segnale app sul tuo dispositivo iOS:

  • Passaggio 1: scarica l’app Signal dall’app store di iTunes e installala
    • Fai clic per scaricare e accettare i Termini di servizio selezionando “Accetta”.
    • L’app verrà scaricata e installata automaticamente.
  • Passaggio 2: configurazione e impostazione iniziale
    • Registra il tuo telefono: inserisci il tuo numero di telefono e fai clic su “verifica questo dispositivo”
      • Riceverai un messaggio SMS con un codice di 6 cifre per verificare la tua registrazione
      • Se non viene ricevuto alcun SMS, è possibile selezionare per ascoltare un codice vocale automatico a 6 cifre.
      • Verifica la tua registrazione

Per effettuare una chiamata utilizzando l’applicazione, selezionare l’icona del telefono nel contatto che si desidera chiamare. Una volta stabilita la connessione, entrambe le parti vedranno due parole sullo schermo. È possibile utilizzare questi per verificare che la chiamata sia protetta in quanto devono essere uguali su entrambi. Questo è tutto ciò che è necessario per effettuare una chiamata crittografata privatamente end-to-end utilizzando l’app Signal, purché entrambe le parti eseguano RedPhone o Signal. L’invio di un messaggio di testo è altrettanto semplice utilizzando l’app, è sufficiente fare clic sul contatto a cui si desidera inviare il messaggio. Se il destinatario non esegue TextSecure precedentemente menzionato, sistema operativo alternativo Android CyanogenMod, o Signal, ti verrà chiesto se desideri invitarli via SMS, ma non ti sarà permesso di completare la chiamata o inviare loro un messaggio dall’interno di Signal. L’immagine sotto mostra un paio di schermate per l’app Signal messenger.

Signal Private Messenger

La nostra recensione ha rilevato che Signal è ottimizzato per la velocità. Open Whisper Systems ha creato decine di server per gestire le chiamate crittografate in oltre 10 paesi in tutto il mondo per ridurre al minimo la latenza delle chiamate. Signal per iOS utilizza il protocollo Axolotl all’avanguardia per i suoi messaggi di testo. Inoltre, Signal utilizza il ZRTP protocollo per configurare un canale VoIP crittografato per chiamate vocali e SRTP per la crittografia delle chiamate utilizzando AES-128 in modalità CBC. Il protocollo ZRTP è stato sviluppato da Cerchio silenzioso cofondatore Phil Zimmermann. Inoltre, poiché le chiavi vengono memorizzate nella cache e rigenerate per ogni sessione, i messaggi beneficiano di entrambe segretezza in avanti e segretezza futura.  Ciò consente all’app di mantenere prestazioni eccellenti senza compromettere la sua potenza di crittografia, fornendo al contempo un modo semplice per comunicare, sia con la voce che con il testo.

Ottieni l'app Signal iOS

Revisione del segnale: conclusione

Open Whisper Systems è un progetto volontario e finanziato privatamente dalla comunità che nasce dalla necessità di app per la privacy sicure, criptate e facili da usare per i dispositivi mobili. Uno dei suoi progetti attuali è Signal Private Messenger per iOS, un’app mobile che consente agli utenti di effettuare chiamate VoIP sicure e crittografate, inviare messaggi di testo, immagini, video o file audio tramite Wi-Fi o dati su Internet ad altri Utenti del segnale. Offre inoltre uno strumento multipiattaforma sicuro che consente loro di comunicare con gli utenti Android su cui è installato RedPhone o TextSecure, nonché con gli utenti Android del sistema operativo Android CyanogenMod alternativo. L’uso di Signal sul tuo dispositivo iOS ti consentirà di effettuare chiamate private e sicure con i tuoi amici o familiari, nonché di inviare messaggi crittografati ai tuoi colleghi di lavoro.

Sia le telefonate che fai, sia i messaggi multimediali inviati verranno crittografati end-to-end con le chiavi presenti solo sui dispositivi locali. Ciò significa che nessuno, nemmeno il team di Open Whisper Systems può vedere il tuo messaggio o ascoltare la tua chiamata. Una volta installate, queste app vengono integrate senza soluzione di continuità con il normale dialer e l’elenco dei contatti del dispositivo (Android o iOS) in modo che chiunque possa utilizzarle facilmente per riprendersi la privacy durante le telefonate o gli SMS con amici e familiari. La sicurezza che presentano li rende ideali anche per gli utenti aziendali. Tutte e tre le app sono gratuite e open-source in base alla licenza pubblica generale versione 3 (GPLv3). Open Whisper Systems sta attualmente lavorando allo sviluppo di un’estensione per browser TextSecure. Ti consigliamo di provare le app per te e di recuperare la privacy che avevi una volta quando hai inviato messaggi di testo o hai fatto una telefonata.

Ottieni l'app Signal iOS

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map