Recensione di AdBlock 2016

AdBlock è un’estensione del browser creata nel 2009 da uno sviluppatore statunitense di nome Michael Gundlach ed è supportata dal team di BetaFish Inc. Supporta i browser desktop Chrome, Safari e Opera e i dispositivi iPhone e iPad a 64 bit. Sebbene sia stato ispirato da un prodotto con un nome simile (Adblock Plus), le due società e i prodotti non sono correlati. Funzionano allo stesso modo, ma presentano alcune differenze. In questa recensione, esamineremo le funzionalità di AdBlock e ti mostreremo come installare l’estensione del browser.


Discutiamo le differenze tra i due. A differenza di Adblock Plus (ABP), AdBlock ha i filtri già abilitati. Dal momento che non è necessario abilitare nulla con AdBlock, ti ​​proteggerà dal malware fin dall’inizio. AdBlock può essere utilizzato su singole pagine e ha un elenco personalizzato con funzionalità aggiuntive. Entrambe le estensioni utilizzano EasyList per aiutarli a bloccare gli annunci su molti siti.

Finanziamento AdBlock

Come ABP, AdBlock partecipa al programma di pubblicità accettabile. È possibile disabilitare gli annunci accettabili e bloccare tutti gli annunci, tuttavia. Chiedono anche donazioni e si riferiscono all’estensione come onore-merce. Utilizzando questo metodo, l’utente paga qualunque cosa ritenga sia un prezzo equo per l’estensione. Gli utenti sono incoraggiati a pagare il più possibile.

AdBlock per Chrome

Per ottenere AdBlock per Chrome fai clic sul pulsante del menu in Chrome. Quindi, vai a Più strumenti, poi estensioni.

Installazione di Adblock Plus

Ora sarai portato al estensioni schermo.

ottieni più estensioni

Seleziona l’opzione che dice prendi di più estensioni. Sul lato sinistro, digitare AdBlock. Vedrai diverse opzioni qui, ma vuoi scegliere l’estensione che dice AdBlock offerto da getadblock.com.

Scegli AdBlock

Mostra nelle estensioni come il blocco degli annunci più popolare. AdBlock è stato uno dei primi programmi di blocco degli annunci realizzati per Chrome.

Come utilizzare AdBlock in Chrome

Ora che AdBlock è installato, fai clic su segnale di stop con la mano all’interno dell’icona nella parte in alto a destra dello schermo e selezionare Opzioni.

Uso di AdBlock per Chrome

Successivamente, vedrai diverse categorie come vedi nell’immagine qui sotto.

Generale – Ci sono 6 caselle che puoi selezionare o deselezionare sotto questa voce, a seconda di cosa vuoi fare. Ciò include una casella di opzioni avanzate.

AdBlock Utilizza per Chrome

Elenchi di filtri – Sotto questa intestazione è dove è possibile disabilitare gli annunci accettabili, attivare l’EasyList, abilitare i filtri di blocco personalizzati e abilitare altri elenchi di filtri.

Intestazione Elenco filtri.

Personalizzare – In questa scheda, puoi modificare manualmente i filtri, bloccare più annunci o persino bloccare il blocco degli annunci su un sito Web specifico.

Supporto – Puoi segnalare i bug in questa scheda, suggerire idee e vedere cosa fa spuntare AdBlock.

AdBlock per Opera

Per ottenere Adblock per Opera, ti suggeriamo di visitare il sito Web e installarlo da lì. Quindi, fai clic sul pulsante che dice Ottieni AdBlock ora.

Blocco pubblicitario per Opera

Quindi fare clic sul pulsante che dice aggiungi a Opera.

AdBlock per Opera

Ora che lo hai fatto, lo schermo mostrerà una casella di download di AdBlock. Vedrai un messaggio che indica che è stato aggiunto un blocco di annunci a Opera e la relativa schermata di donazione. Fare clic destro su Icona AdBlock per trovare opzioni.

L'estensione AdBlock è installata per Opera

Una volta trovate le opzioni, consultare la sezione Chrome. Sono esattamente gli stessi tra i due browser.

AdBlock per Safari

Vai avanti e visita getadblock.com da Safari per scaricare l’estensione.

Sito Web Adblock in Safari

Fai clic sul pulsante “Ottieni Adblock ora” per avviare il download.

Messaggio Adblock Safari

Dovrai fare clic su “Trust” per installare l’estensione.

Abilita Adblock in Safari

Fai clic su “Abilita Adblock”, quindi vai avanti e fai clic sull’altra casella per mostrare le opzioni di Adblock.

Opzioni di Adblock Safari

Da qui puoi decidere se consentire o meno la “pubblicità non intrusiva” e un elenco di altre funzionalità. Il blocco dei contenuti di Safari migliorerà ulteriormente la tua privacy durante la navigazione in Internet.

App AdBlock per dispositivi mobili iOS

Esistono alcune app di blocco degli annunci per iPhone, quindi ti consigliamo di scegliere quella giusta. Vai all’Apple iTunes App Store e cerca AdBlock per dispositivi mobili di BetaFish Inc.

App iOS AdBlock

Al termine dell’installazione dell’app iOS, verrai accolto con una serie di schermate di benvenuto. Ti guideranno abilitando il blocco degli annunci.

Abilita AdBlock su iPhone

Per abilitare AdBlock vorrai accedere alle impostazioni del tuo iPhone o iPad. Da lì seleziona Safari e tocca “Content Blocker” come mostrato sopra. È quindi possibile abilitare il blocco degli annunci AdBlock, le lingue internazionali e la protezione della privacy. Queste sono le uniche opzioni disponibili nell’app iOS.

Le differenze con e senza

Ora ti mostreremo le differenze sul browser Opera con AdBlocker e senza. Nell’immagine qui sotto, vedi come appare una pagina web senza AdBlock.

AdBlocker su Opera senza

Ora, ti mostreremo la stessa pagina mentre usi AdBlock.

Blocco degli annunci su Opera senza pubblicità

Come vedi nelle immagini sopra, gli annunci sono scomparsi. Questo è fondamentale durante la navigazione, perché significa che la tua pagina web verrà caricata più velocemente. Se lo desideri, puoi anche sbarazzarti dei pulsanti dei social media.

 Perché usare AdBlock?

AdBlock ha alcuni vantaggi rispetto ai suoi concorrenti perché ti consente di modificare i filtri che vuoi vedere. La tecnologia di Adblock bloccherà anche gli annunci pre-video di YouTube, quindi non devi vederli. Come Adblock Plus, non conservano alcuna cronologia o dati di navigazione su di te. Anche se ora ce ne sono altri, sono stati i primi a creare un blocco annunci per Chrome.

Conclusione

In conclusione, AdBlock è facile da usare e ha diverse opzioni che lo rendono diverso dagli altri. È possibile disabilitare gli annunci accettabili e l’estensione viene aggiornata frequentemente. Poiché non tutti i bloccanti si sbarazzeranno di ogni annuncio, ti consigliamo di utilizzarne più di uno. Inoltre, vorrai utilizzare altri strumenti per proteggerti invece di utilizzare solo un blocco degli annunci.

Visita AdBlock

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map