Recensione di KeePass

In questa recensione, entreremo in alcuni dettagli sul KeePass password sicura. KeePass è un gestore di password gratuito e multipiattaforma creato nel 2003. Per quanto riguarda i gestori di password, KeePass non ha la sensazione raffinata che alcuni dei suoi concorrenti hanno. Questo perché è open source e gratuito da usare. Tuttavia, è abbastanza potente ed efficiente nel modo in cui funziona. Se il tuo obiettivo è alleviare la fatica della password e sei un po ‘esperto di tecnologia, KeePass farà quello che vuoi che faccia. Se stai cercando qualcosa di facile da usare con il backup su cloud, KeePass non è la scelta giusta. Tuttavia, c’è qualcosa da dire su come mantenere i dati locali. Molti gestori di password hanno visto violare i loro servizi cloud.


Recensione di KeePass

KeePass è Open Source (gratuito)

Come accennato, KeePass è open source, quindi il software è gratuito. Non ci sono prove da offrire, perché ottieni la piena funzionalità dall’inizio. Lo stesso si può dire per l’assistenza clienti. Non c’è assistenza clienti di cui parlare, ma c’è una comunità abbastanza vivace di utenti per rispondere alle domande e condividere suggerimenti sull’utilizzo di KeePass al massimo. Sicuramente, scarica il programma e inizia a usarlo. Tieni presente, tuttavia, ci saranno alcune impostazioni necessarie.

Gestione password

Il gestore delle password di KeePass semplifica le cose nella tua vita memorizzando in modo sicuro le tue password usando la crittografia AES-256 bit. Se desideri integrare la tua attività con un browser in modo che diventi simile ad altri programmi, le versioni desktop utilizzano due elementi: la cassaforte autonoma e un’estensione del browser. Questi, ovviamente, dipendono dal sistema operativo in uso e dal browser in uso. Se hai utilizzato altri detentori di password, KeePass ha una funzione di importazione che porterà le informazioni sulla password tra i primi 30 prodotti password.

Importazione KeePass

Come accennato, KeePass richiede un po ‘di conoscenza. Una volta scaricato il software, vai avanti e crea una password principale e accedi alla cassaforte. Ti consigliamo di installare l’estensione del browser per qualsiasi browser che desideri utilizzare. Per il browser Firefox, consigliamo di utilizzare KeeFox. Per sua natura, le opzioni per altri tipi di estensioni del browser sono numerose. Il programma ha anche estensioni per Chrome, IE, Safari, Opera e altro. Dal momento che è un progetto open source, chiunque può costruire il codice per creare componenti aggiuntivi per estendere le funzionalità di KeePass.

Database KeePass

Con il loro manager, puoi cambiare le icone di tutte le nuove voci per aiutarti a coordinare meglio le tue password. Questa è una funzione molto utile perché ti aiuterà a organizzare dove sono le cose e potresti anche aggiungere singole note che non sono correlate ai siti Web. È inoltre possibile creare gruppi separati per qualsiasi informazione di pagamento. È perfetto per tenere traccia di date importanti o password Wi-Fi, ecc.

Visita KeePass

Riempimento automatico KeePass

Una delle funzionalità più popolari di qualsiasi gestore di password è un modo per compilare automaticamente le tue informazioni. Non esiste una funzionalità effettiva per una funzione di riempimento automatico, tuttavia ci sono estensioni del browser che possono essere utilizzate anche per quella che tirerà le informazioni e inserirle in modo specifico. Tutto quello che devi fare è andare a ottenere componenti aggiuntivi facendo clic sulle tre barre orizzontali nell’angolo in alto a destra del browser (la maggior parte dei browser comunque). Digita quindi KeePass e verranno visualizzati tutti i componenti aggiuntivi disponibili. Basta cercarne uno che menzioni una funzione di riempimento automatico. Per le password memorizzate che vengono visualizzate come vuote, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona match login. Verrà visualizzata la password salvata.

Generatore di password

Questa è in realtà una delle mie funzionalità preferite del gestore password KeePass. Il generatore di password è completamente funzionale e altamente personalizzabile. Sappiamo tutti che dovremmo avere password complesse per i siti e che dovrebbero essere univoche, quindi se viene violato, altre informazioni non sono vulnerabili. Questo generatore farà tutto questo. Se il sito Web che stai utilizzando è particolare, puoi personalizzare la password in base ai criteri di cui hai bisogno. Ad esempio, alcuni siti Web non consentono di utilizzare caratteri speciali nelle password. Quando possibile, suggerirei di utilizzare un sito alternativo che prenda più seriamente la sicurezza.

Generatore di password KeePass

Come puoi vedere, il generatore di password KeePass ti consente di personalizzare il set di caratteri utilizzato per creare una password. È possibile indicare al software se includere o meno lettere maiuscole, lettere minuscole, cifre, meno, sottolineatura, spazio, caratteri speciali, parentesi e caratteri ANSI elevati nella password. Puoi anche impostare uno schema specifico o persino utilizzare un algoritmo personalizzato per generare password.

La sicurezza dei dati

KeePass offre una grande sicurezza. Questa è una delle caratteristiche più importanti del programma. A meno che non si utilizzi un diverso metodo di crittografia esterna, l’unico lì è perfetto. Come vedi, questa è la chiave AES-256 bit. AES-256 è lo standard internazionale per la crittografia ed è stato dal 2002. La seconda freccia riguarda il numero di trasformazioni (o sali) e può essere modificata. Per sicurezza, dovrebbe essere impostato su almeno 10k, ma è possibile impostarlo per il numero desiderato. Ci sono anche plugin disponibili che ti garantiranno un’autenticazione a due fattori e le cose standard che ti aspetteresti dai prodotti più commerciali. Suggerisco di utilizzare l’autenticazione a più fattori ogni volta che è possibile, indipendentemente dal sito Web o dal prodotto che si sta utilizzando. Ogni volta che è coinvolta una password aiuta ad avere un ulteriore fattore di autenticazione.

Impostazioni di sicurezza di KeePass

Software KeePass

KeePass è disponibile per i sistemi operativi desktop Windows, Mac OS X e Linux. È disponibile anche per iOS, Android, Blackberry e Windows Phone. Un’altra caratteristica interessante è che Keepass può essere scaricato su un’unità flash e conservato in modo portatile, con tutte le informazioni che rimangono sul dispositivo. Suggerisco di usare un’unità flash ogni volta che è possibile. Prima di tutto puoi portare KeePass con te e usarlo su qualsiasi sistema. Mantiene anche le informazioni sull’unità flash, il che significa che nessuno dei tuoi dati rimane sul sistema dopo aver estratto l’unità dalla macchina. Le opzioni di integrazione del browser sono Firefox, Chrome, Safari e Opera. Potrebbero essere inclusi altri, quindi assicurati di cercare dettagli se usi un browser che non è uno di quelli menzionati.

Visita KeePass

Recensione di KeePass: conclusione

KeePass ci è piaciuto parecchio per vari motivi. I nostri complimenti vanno agli sviluppatori per creare un prodotto così potente e completo e mantenerlo open source. Sebbene sia progettato per le persone che hanno un po ‘di know-how tecnico, una volta capito come funziona, è abbastanza facile da usare. La chiave sta nel configurarlo nel modo in cui si desidera utilizzarlo. È chiaro che gli sviluppatori di KeePass stanno cercando di risolvere i problemi che tutti noi affrontiamo nella società moderna e che stanno facendo un ottimo lavoro.

Cosa ci è piaciuto di più del software:

  • Nessun database centralizzato e la password principale non può essere recuperata
  • Crittografia AES-256 con sali personalizzabili.
  • Software personalizzato per Windows, Mac OS X e Linux
  • App mobili per iOS, Android, Blackberry e Windows Phone
  • Autenticazione a due fattori che utilizza una varietà di plugin
  • Superbo generatore di password che non solo genererà una singola password, ma ti fornirà un elenco di altre password che soddisferebbero anche i tuoi criteri.

Idee per migliorare il software:

  • Semplifica l’installazione per chi ha meno conoscenze tecniche
  • Incoraggia lo sviluppo di app cloud per il backup e la sincronizzazione cloud

Non ho davvero commenti negativi su KeePass. Il software è progettato per essere potente e funzionale invece che carino. Anche se a volte è un po ‘ruvido attorno ai bordi, KeePass è un ottimo prodotto gratuito. C’è un adagio che dice che se un prodotto è gratuito, tu sei il prodotto. Ciò non si applica a KeePass e molte altre fantastiche soluzioni open source.

Visita KeePass

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map