Recensione di Psiphon 2018

Cominciamo la nostra recensione su Psiphon affermando che si tratta di un servizio VPN ibrido offerto dalla società con sede a Toronto, in Canada, Psiphon Inc. Quindi, cosa lo rende un servizio VPN ibrido? In poche parole, il servizio può essere utilizzato come VPN completa con sicurezza L2TP / IPsec. Tuttavia, questo non è il suo scopo principale. Psiphon è uno strumento di elusione della censura che utilizza tecnologie proxy VPN, SSH e HTTP. Se vivi in ​​un Paese restrittivo e hai bisogno di eludere una qualche forma di censura su Internet, il servizio Psiphon è uno dei migliori strumenti disponibili oggi per permetterti di accedere a una rete più libera e aperta. L’uso del loro servizio può massimizzare le tue possibilità di aggirare con successo la censura sponsorizzata dallo stato.


Recensione di Psiphon

Cos’è Phiphon?

Psiphon è un prodotto software gratuito e open source progettato per l’anti-censura online attraverso l’uso di tecnologie proxy VPN, SSH, Obfuscated SSH (OSSH) e HTTP / SOCKS. Può essere utilizzato per sbloccare i contenuti sui firewall locali di aziende e università. Tuttavia, è stato progettato principalmente per aggirare le restrizioni imposte dal governo sui contenuti di Internet in paesi come Cina, Iran e altri paesi del Medio Oriente, Russia e altri stati censurati da Internet.

Il suo obiettivo finale è fornire un servizio di facile utilizzo che consenta a tutti una visione senza censura di Internet da qualsiasi parte del mondo. Ha lo scopo di fornire questo accesso in qualsiasi momento, sia che la censura sia di natura temporanea o permanente. Questa adattabilità è stata fondamentale per consentire agli utenti informazioni imparziali su Internet nelle recenti elezioni in Iran e Uganda. Ha inoltre aiutato diversi gruppi a tenersi in contatto durante il processo elettorale quando i rispettivi partiti al governo hanno istituito una maggiore censura su Internet delle VPN tradizionali e di altri servizi sociali.

Storia di Psiphon

Psiphon nasce come idea di utilizzare una piccola rete di delegati volontari per aiutare gli utenti in paesi restrittivi a bypassare la censura di Internet sponsorizzata dallo stato. Inizialmente era stato concepito e implementato come una rete di amici e server proxy familiari che fornivano l’accesso a quelli che conoscevano nei paesi censurati. È stato lanciato da Citizen Lab e dall’Università di Toronto nel dicembre 2006 e rilasciato come software open source.

Il progetto è cresciuto rapidamente. Di conseguenza, nel 2007, è stata fondata la società canadese indipendente Psiphon, Inc. Nel corso degli anni, hanno ricevuto numerosi riconoscimenti come fornitore leader nel superare la censura di Internet. Il loro servizio ha permesso a molti utenti di riconoscere la promessa originale di Internet come un forum per la libera espressione e lo scambio di informazioni non censurate. Come accennato in precedenza, ciò è stato originariamente consentito lasciando che quelli nei paesi censurati usassero connessioni proxy di amici e familiari in aree meno restrittive per le loro attività online. Ciò ha portato alla crescita locale nelle comunità con grandi gruppi di ex patrioti.

Nel 2008, Psiphon ha ricevuto un paio di borse di studio dal Parlamento europeo e dal Dipartimento di Stato americano. Queste sovvenzioni hanno contribuito a trasformarlo da un piccolo gruppo di reti di server proxy localizzati in un servizio di elusione adattabile disponibile per gli utenti di tutto il mondo. Ciò consente loro di diversificare il proprio gruppo principale aggiungendo esperti di sicurezza e ingegneri del software. Di conseguenza, si sono evoluti dalle loro origini locali a un servizio commerciale che fornisce soluzioni di elusione online sicure a milioni di utenti in diverse località in tutto il mondo.

Come funziona Psiphon?

Il servizio Psiphon fornisce una rete gestita centralmente, geograficamente diversificata, con migliaia di server proxy. La maggior parte dell’infrastruttura attuale è ospitata da fornitori di servizi cloud. Ciò consente loro di rispondere al feedback e apportare le modifiche necessarie al software e distribuire gli aggiornamenti in modo tempestivo.

La tecnologia utilizza un’architettura “one hop” per crittografare e collegare in modo sicuro gli utenti censurati ai server proxy regionali in paesi senza restrizioni. Ciò consente agli utenti degli stati censurati di accedere a una rete più libera e aperta. Al momento è disponibile solo per le seguenti piattaforme: Windows, Android e iOS.

In termini più semplici, agli utenti viene fornito un elenco privato di server proxy regionali al di fuori del loro Paese soggetto a restrizioni. Una volta che l’utente si connette a uno di questi, funge da proxy per le transazioni su Internet ed effettua richieste per suo conto. Il contenuto non censurato richiesto viene quindi inviato al proxy. Questo contenuto viene quindi inoltrato in modo sicuro all’utente.

Se il proxy originale cade o diventa altrimenti non disponibile, l’utente verrà automaticamente connesso a un altro. Ciò significa che potresti sperimentare modifiche IP durante l’utilizzo del servizio Psiphon.

In che modo Psiphon differisce dalle VPN tradizionali?

Ciò che li distingue dalle VPN tradizionali è la loro capacità di utilizzare architetture diverse per aggirare la censura del governo. È possibile impostare il software Windows in modo che funzioni come una VPN tradizionale utilizzando L2TP / IPsec per la crittografia e la sicurezza dei dati.

Tuttavia, se la connessione al server VPN non riesce, puoi provare a connetterti utilizzando SSH. Se SSH è bloccato dalla propria posizione, il software impiega anche l’offuscamento sulla parte di handshake della connessione. Questo mira a nascondere il fatto che si sta utilizzando uno strumento di evasione della censura per accedere al contenuto di Internet. Lo fa randomizzando le firme statiche utilizzate da SSH per rendere più difficile il riconoscimento ed evitare l’impronta digitale del protocollo. Ciò gli consente di eludere molte forme di Deep Packet Inspection (DPI) utilizzate da alcuni governi.

Un’altra cosa che lo distingue da molte VPN è che fornisce solo un sottoinsieme della sua rete privata di server proxy a ciascun utente. Ciò significa che nessun utente conosce la diversità dei propri indirizzi IP di rete. Pertanto, è difficile bloccare la propria rete utilizzando i tradizionali metodi di blocco IP.

Psiphon è sicuro?

Psiphon utilizza L2TP / IPsec come protocollo VPN per il proprio client Windows. Sebbene sia più lento di OpenVPN, il protocollo più comunemente usato dalle VPN, questo protocollo è ancora considerato sicuro dalla maggior parte delle persone. Quando si è in modalità VPN, tutto il traffico degli utenti verrà crittografato e incanalato attraverso il loro servizio. Tuttavia, gli utenti devono essere consapevoli del fatto che il protocollo predefinito utilizzato dal loro servizio è OSSH.

Il protocollo OSSH utilizza SSL insieme all’autenticazione con password per eseguire il tunneling delle informazioni tra il client e il server utilizzando la crittografia a chiave pubblica. Consente inoltre l’accesso remoto con parole chiave sicure e l’autenticazione degli utenti per aumentare la sicurezza del server. Sebbene considerato sicuro nella maggior parte dei casi, non è sicuro come alcuni altri protocolli VPN.

Inoltre, tenere presente che tutto il traffico degli utenti potrebbe non essere trasferito tramite il servizio Psiphon utilizzando questo protocollo poiché solo quelli che lo supportano e sono stati configurati correttamente lo useranno. In particolare, quando la modalità VPN non è abilitata, solo le applicazioni che utilizzano i proxy HTTP e SOCKS locali verranno inviate attraverso il tunnel proxy crittografato.

Inoltre, è stato dimostrato che alcune agenzie governative statunitensi (CIA e NSA) dispongono di strumenti che consentono loro di intercettare e persino parzialmente decodificare le transazioni crittografate SSH. Tuttavia, poiché proteggere i tuoi dati non è lo scopo principale di Psiphon, questa non è una grande preoccupazione per molti utenti che stanno solo cercando di aggirare la censura di Internet sponsorizzata dallo stato.

Infine, Psiphon non garantisce la sicurezza del proprio software. Con le loro stesse parole:

Tuttavia, tieni presente che Psiphon è progettato per essere uno strumento di elusione della censura e non è specificamente progettato per scopi anti-sorveglianza. Psiphon non aumenta la tua privacy online e non deve essere considerato o utilizzato come strumento di sicurezza online.

Che dire della tua privacy mentre usi Phiphon?

A prima vista, Psiphon protegge la tua privacy perché normalmente non registra gli indirizzi IP per i suoi utenti. Inoltre, poiché Psiphon non richiede account utente, per impostazione predefinita non raccolgono indirizzi e-mail, nomi utente o password. Raccolgono tuttavia una grande quantità di informazioni aggregate che condividono con i loro partner commerciali.

Di seguito sono riportati alcuni estratti dalla loro pagina sulla politica sulla privacy relativa alle informazioni raccolte dai loro server Psyphon.

Raccogliamo i seguenti dati per scoprire come funziona Psiphon, quali siti sono popolari e quali strategie di propagazione sono efficaci. Queste informazioni sono condivise con i nostri partner in modo che possano vedere, ad esempio, quanto spesso i loro siti vengono visitati tramite Psiphon e da quali paesi.

Numero di richieste e-mail per il collegamento per il download del client
Numero di aggiornamenti
Con quale frequenza viene utilizzato ciascun protocollo e codici di errore in caso di errore
Con quale frequenza vengono scoperti nuovi server
Conteggio delle sessioni e durata della sessione
Byte totali trasferiti e byte trasferiti per alcuni domini specifici
Piattaforma client (elenco dei sistemi operativi semplificato; …)

I registri eventi includono timestamp, codici regionali (paese e città) e attributi non identificativi tra cui l’ID sponsor (determinato da quale build client Psiphon viene utilizzata), versione client e tipo di protocollo. Le visualizzazioni di pagina vengono aggregate per ora e / o sessione prima di essere registrate.

Tutte le statistiche condivise con gli sponsor sono ulteriormente aggregate per data, sponsor e regione.

Come puoi vedere, Psiphon raccoglie non solo informazioni per scopi di manutenzione, ma anche dati aggregati per sponsor commerciali. A loro difesa, descrivono completamente quali informazioni fanno e non raccolgono e come vengono utilizzate nella loro Informativa sulla privacy. Dovresti esaminarlo da solo. Inoltre, affermano chiaramente che Psiphon non aumenta la tua privacy online e che se questo è il tuo obiettivo principale, dovresti usare invece la rete Tor.

Supporto Psiphon

Psiphon non fornisce supporto diretto ai singoli utenti, ma affronta le preoccupazioni comuni a molti utenti attraverso il database FAQ sul loro sito Web. Raccolgono anche feedback all’interno dei loro client software per affrontare alcuni problemi come gli errori di connessione regionali. Di conseguenza, raccomandano che se si ricevono molti errori di connessione, si ricarica il client per aggiornare l’elenco dei server proxy di rete nel caso in cui alcuni siano stati bloccati.

Visita Psiphon

Psiphon in azione

Psiphon può essere utilizzato su piattaforme Windows, Android e iOS. Per aumentare il suo impatto globale, queste app software supportano oltre venti lingue diverse. Questi includono inglese, spagnolo, arabo, indonesiano, persiano, cinese semplificato e tradizionale, turco, vietnamita e altri.

Link per il download del sito Web di Psiphon

Download del software Psiphon

La pagina di download del sito Web Psiphon contiene collegamenti per scaricare il loro software per tutte le piattaforme che supportano. La loro app per iOS è disponibile solo su iTunes Store. Il software Windows e Android è disponibile per il download diretto dal loro sito Web.

Potrebbe essere necessario regolare le impostazioni di sicurezza di Android per consentire alle app di origini sconosciute (ovvero siti diversi dal Google Play Store) prima di poter scaricare il file “apk” direttamente sul dispositivo Android e installarlo (“sideload”). In alternativa, puoi utilizzare il link al Google Play Store per installarlo se disponibile dalla tua posizione. Se il sito Web di Psiphon oi relativi collegamenti per il download sono censurati dove ti trovi, puoi richiedere di ricevere i file via e-mail utilizzando [email protected]

Psiphon Browser per utenti iOS

iPhone e iPad sono supportati tramite l’app Psiphon Browser per iOS. Questa è un’applicazione solo per browser. Ciò significa che solo il traffico del browser Psiphon verrà tunnelato attraverso la loro rete di proxy sul tuo iPhone o iPad. Tutto il resto del traffico viaggerà attraverso la normale connessione Wi-Fi o cellulare.

Di conseguenza, se desideri utilizzare un account Facebook, Twitter o altri social media bloccato sul tuo dispositivo iOS, devi prima accedervi tramite l’app del browser. Se provi ad aprirlo direttamente, verrà bloccato dal tuo provider normale.

L’app richiede iOS 8.0 o versione successiva per l’installazione. Seleziona automaticamente i protocolli di connessione ma consente di scegliere la posizione del server. Questo lo rende facile da usare per chiunque, indipendentemente dalla sua abilità tecnica.

Psiphon per utenti Windows

Psiphon per Windows funziona su Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8 e Windows 10. Prima scarica il suo eseguibile sul tuo computer Windows. Psiphon non usa i file di installazione ma piuttosto usa un eseguibile firmato per la distribuzione del suo client Windows.

Se scarichi questo eseguibile da un’altra fonte, puoi verificarne l’autenticità confrontando la sua firma con quella trovata nelle FAQ sul loro sito web. La procedura per farlo può essere trovata anche lì per i loro client Windows e Android.

Utilizzo del client Psiphon di Windows

Una volta verificato che il file scaricato è autentico, è possibile copiarlo nella propria directory o semplicemente eseguirlo dalla propria area di download. Sarà necessario “eseguirlo come amministratore” se si desidera utilizzarlo in modalità VPN completa. Questo aprirà il client e ti collegherà automaticamente al paese più veloce dalla tua posizione. Questa connessione è indicata da un segno di spunta verde cerchiato, testo verde “Connesso” e pulsante rosso “Disconnetti”.
Psiphon Connessione iniziale client WindowsLa connessione iniziale è sempre nella posizione più veloce per fornire prestazioni costanti. Tuttavia, se si desidera connettersi a un paese specifico per usufruire di siti Web o servizi che utilizzano tale posizione virtuale, è possibile fare clic nella casella sotto “Connetti tramite” e selezionare la posizione del server da 17 paesi diversi. Ciò ti disconnetterà dalla posizione corrente e quindi ti connetterà automaticamente a un server nella nuova posizione virtuale.

I paesi in cui Psiphon ha server includono Austria, Belgio, Canada, Svizzera, Repubblica Ceca, Germania, Spagna, Regno Unito, Ungheria, India, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Romania, Singapore e Stati Uniti.

Paesi che cambiano nel client Psiphon Windows

Disconnettersi dal servizio è altrettanto semplice, è sufficiente fare clic sul pulsante “Disconnetti”.

Disconnessione dal servizio Psiphon con il client Windows

Configurazione del client Psiphon di Windows

Il client Psiphon Windows ha alcune impostazioni manuali che ti consentono di configurarne il funzionamento. È possibile accedervi selezionando “Impostazioni” nel menu principale del client situato sul lato sinistro della finestra del client.

Psiphon Menu Impostazioni client Windows

Includono le seguenti impostazioni di configurazione con interruttore singolo:

  • Riduci a icona sulla barra delle applicazioni – Ciò consente di liberare spazio sulla barra delle applicazioni e sul desktop se si è connessi al servizio per un periodo di tempo prolungato.

Riduzione al minimo del client Windows Psiphon nella barra delle applicazioni

  • Split Tunnel – Se questa opzione viene disattivata, le richieste ai server effettuate all’interno del proprio paese di origine non verranno sottoposte a tunnel attraverso il servizio Psiphon. Ciò può consentire di accedere a questi siti più rapidamente e possibilmente ridurre i costi di utilizzo dei dati.

Psiphon Split Tunnel Option

  • Disabilita i timeout per le reti lente – Abilitare questo può ridurre disconnessioni impreviste su reti lente.

Psiphon disabilita il timeout per le reti lente

  • Regione del server Psiphon – Ciò consente di selezionare un paese specifico a cui connettersi e offre le stesse funzionalità di fare clic nella casella sotto “Connetti tramite” nella pagina di connessione principale.

Psiphon Virtual Country Selection

  • Porte proxy locali – Dovrai impostarlo se hai strumenti che richiedono la configurazione manuale per funzionare con il servizio Psiphon.

Configurazione delle porte locali di Psiphon

  • Proxy a monte – Per impostazione predefinita, il client Psiphon utilizzerà qualsiasi proxy preconfigurato sul computer per stabilire il tunnel. L’impostazione del proxy a monte ti consente di sovrascrivere questo comportamento predefinito configurando manualmente un proxy affinché possa usarlo o dicendogli di non utilizzare alcun proxy esistente. Alcune reti di aziende e università potrebbero richiedere la configurazione di un proxy upstream per l’accesso a Internet. In tal caso, è possibile inserire manualmente le impostazioni qui.

Psiphon Upstream Proxy Setup per Windows

  • Utilizzare la modalità L2TP / IPsec – L’ultima impostazione consente di impostare il client per utilizzare la funzionalità VPN completa. Ciò disabiliterà tutte le altre impostazioni tranne quella di minimizzazione poiché non sono compatibili con questa modalità. L’impostazione di questo tunnel tunnel tutto il traffico del tuo computer attraverso il tunnel Psiphon ma potrebbe ostacolare la tua capacità di eludere la censura poiché non fornisce alcun offuscamento alla connessione e potrebbe essere più facile da bloccare.

Psiphon VPN ModeSe si apportano modifiche alla configurazione del client, verrà richiesto di salvarle o eliminarle prima di uscire dal menu delle impostazioni. Probabilmente dovresti semplicemente accettare le impostazioni predefinite a meno che tu non abbia particolari esigenze proxy, problemi di connessione o problemi di accesso ai siti Web online.

Le successive due voci del menu client sono Feedback e Informazioni. Il menu di feedback ti permetterà di fornire risposte positive o negative allo staff di Psiphon per aiutarli a ottimizzare le sue prestazioni. Puoi anche segnalare problemi e richiedere una risposta via email. Tieni presente che le singole risposte potrebbero richiedere del tempo. Il menu Informazioni visualizza il numero della versione corrente e contiene collegamenti per ottenere l’ultimo aggiornamento o accedere alle domande frequenti sul sito Web.

Psiphon Feedback e Informazioni sui menu

Le ultime due voci di menu sono Log e Lingua. Il menu dei registri mostra le informazioni di accesso della sessione corrente e può aiutare te o il personale di Psiphon a risolvere eventuali problemi di connessione. L’ultimo menu mostra l’ambito globale dell’app e ti permetterà di cambiare la lingua del client, se necessario.

Log e menu della lingua di PsiphonPuoi vedere chiaramente che Psiphon rende facile a tutti gli utenti Windows superare i firewall e la censura sponsorizzata dal governo in molte parti del mondo. Il loro client software è facile da scaricare e utilizzare. Bastano pochi clic per connettersi alla propria rete per la maggior parte degli utenti e iniziare a vivere un’esperienza Internet senza censure più aperta.

Psiphon per utenti Android

A differenza del suo client Windows, l’app Android non supporta la modalità VPN completa ma ha la modalità Tunnel Whole Device. Utilizza inoltre automaticamente il protocollo OSSH per massimizzare le probabilità di elusione della censura senza rilevazione.

L’app Psiphon per Android utilizza VpnService di Android insieme a tun2socks per fornire la modalità dispositivo completa per i dispositivi Android. La subroutine tun2socks crea un’interfaccia di rete virtuale TUN. Tutte le connessioni TCP in entrata vengono intercettate da questa interfaccia e quindi inoltrate al server SOCKS. Ciò consente loro di inoltrare tutto il traffico dei dispositivi attraverso il loro servizio SSH tunnelizzato senza richiedere il supporto dell’applicazione.

Caricamento laterale dell’app Android di Psiphon

Abbiamo deciso di caricare l’app Android di Psiphon direttamente dal loro sito Web. Innanzitutto abbiamo modificato le nostre impostazioni di sicurezza in modo da poter caricare app da luoghi diversi da Goggle Play Store. Abbiamo quindi scaricato l’app dalla pagina di download del sito Web Psiphon. Una volta scaricata, abbiamo installato l’app. Dopo l’apertura, abbiamo scelto di eseguire il tunneling dell’intero dispositivo e di consentirgli di stabilire un servizio VPN. Una volta presi in considerazione questi preliminari, il software Psiphon ci ha automaticamente collegati al server con le migliori prestazioni.

Caricamento laterale dell'app Android di Psiphon

Utilizzo dell’app Psiphon per Android

La parte superiore dell’app Android di Psiphon ha un piccolo spazio pubblicitario con un menu di schede sotto di essa per le sue varie schermate. Il primo di questi è la schermata “Statistiche” che mostra una rappresentazione grafica dei dati inviati e ricevuti durante la sessione.

La seconda scheda, “Opzioni”, consente di configurare il funzionamento del servizio Psiphon. Questo contiene tre impostazioni di attivazione / disattivazione:

  • Tunnel intero dispositivo – Ciò garantisce che tutto il traffico venga tunnelato attraverso il loro servizio. Se lo disattivi, l’app passerà alla modalità browser Psiphon e aprirà il browser. In questa modalità, verrà effettuato il tunneling solo del traffico attraverso il browser Psiphon.
  • Scarica gli aggiornamenti solo su WiFi – L’impostazione di questo interruttore può aiutarti a risparmiare denaro dalla fattura dei dati del cellulare.
  • Disabilita i timeout per le reti lente – È necessario impostare questo interruttore se si verificano disconnessioni casuali.

Menu Schede Psiphon Android

La scheda Opzioni ti permetterà anche di selezionare un nuovo paese virtuale. Analogamente al client Psiphon Windows, una volta selezionata una nuova posizione l’app ti connetterà ad essa. Toccando il pulsante “Feedback” si aprirà una schermata che ti consentirà di commentare le prestazioni dell’app e segnalare problemi al supporto tecnico di Psiphon.

Ora diamo un’occhiata alle altre opzioni dell’app Psiphon per Android. Toccando il pulsante “Altre opzioni” verranno visualizzate queste. Le prime due opzioni consentono di impostare avvisi acustici e tattili per farti sapere quando la connessione si interrompe in modo da poterla riavviare.

Psiphon Opzioni app Android

Toccando l’opzione “Escludi app”, si apre una schermata che consente di scegliere le app che non si desidera tunnel attraverso il servizio Psiphon. Una volta selezionate le app che si desidera escludere, toccare “Imposta” per salvarle. Ciò può aiutare a migliorare la velocità di tali app e aumentare le prestazioni dell’app limitando la quantità di dati che deve tunnel.

Per impostazione predefinita, l’app utilizzerà le impostazioni di rete del sistema per creare il tunnel SSH, ma è possibile modificarlo. Toccando l’opzione “Crea attraverso un proxy HTTP” sarà possibile configurare un proxy HTTP da utilizzare per stabilire la propria rete SHH. Questo è simile all’impostazione del proxy upstream utilizzata dal client Windows.

Disconnettersi dal servizio Psiphon è facile come collegarsi ad esso. Basta toccare il pulsante “Stop” nella parte inferiore della schermata principale dell’app. Il logo blu di Psiphon diventerà bianco per indicare che non stai più tunneling il tuo traffico. C’è anche una scheda che ti permetterà di esaminare i registri delle sessioni. L’ultimo screenshot è del browser Psiphon.

Psiphon Android App Disconnect

L’app Android di Psiphon 3 è facile da usare e da installare. Puoi impostarlo per tunnelizzare tutto il tuo traffico Android attraverso l’app o solo il traffico dal browser Psiphon come l’app iOS. Ti consentirà di escludere facilmente le app con pochi tocchi. La connessione o disconnessione richiede un solo tocco dello schermo. Ha caratteristiche simili al loro client Windows e rende facile per tutti bypassare i firewall o la censura senza richiedere ampie competenze tecniche.

Panoramica dell’app Psiphon Pro per Android

L’app Android di Psiphon Pro può essere scaricata e installata dal Google Play Store. È supportato dalla pubblicità e il primo tentativo di Psiphon di monetizzare il loro software di elusione. La prima cosa che noterai a riguardo è che oltre la metà dello schermo è coperta da pubblicità. Ciò significa che è disponibile solo circa un quarto dello schermo per visualizzare le opzioni dello schermo e altre schermate delle funzioni.

L’app Psiphon Pro è quasi identica all’app Psiphon 3 sideloaded che abbiamo esaminato sopra. Ti consente di selezionare nuovi paesi virtuali e di collegarti a loro. La possibilità di aggiornare solo tramite Wi-Fi non è più disponibile ma le altre schede e opzioni rimangono le stesse. La larghezza di banda è limitata a 2 Mb / s. I nostri test di velocità sulla versione gratuita erano compresi tra 1 e 2 Mb / s.

Panoramica dell'app Psiphon Pro per Android

Oltre agli annunci statici, quando si cambiano le schede o le connessioni, vengono visualizzati annunci e video a pagina intera. Ad esempio, quando abbiamo provato a cambiare la posizione virtuale abbiamo dovuto annullare due annunci a pagina intera e guardare un video di otto secondi prima che l’app si connettesse finalmente al nostro nuovo paese virtuale. Eventi simili si sono verificati quasi ogni volta che abbiamo toccato l’app. Abbiamo trovato questi annunci abbastanza fastidiosi e pensiamo che lo farai anche tu.

Se desideri utilizzare l’app Psiphon Pro, probabilmente vorrai registrarti rapidamente per un abbonamento. Il pagamento dell’app rimuoverà gli annunci da essa. Verrai anche aggiornato a una velocità di connessione più elevata in base al livello del tuo pacchetto. I pagamenti possono essere effettuati tramite il Google Play Store. Psiphon offre il servizio in due modelli: servizio ininterrotto e passaggi di velocità massima temporanei.

I pagamenti per gli abbonamenti ininterrotti devono essere effettuati utilizzando una carta di credito e includono una prova gratuita di 30 giorni. I prezzi sono i seguenti:

  • Velocità massima – $ 9,99 al mese, circa 5 MB / s;
  • Alta velocità – $ 4,99 al mese, velocità sconosciuta.

I pass temporanei di velocità massima possono essere pagati con carta di credito o buoni regalo o crediti Google Play. I prezzi sono i seguenti;

  • Pass per 7 giorni – $ 4,99
  • Pass per 30 giorni – $ 9,99
  • Pass per 360 giorni – $ 119,99

Psiphon Speed ​​Test

Abbiamo deciso di eseguire test di velocità sul servizio di elusione di Psiphon utilizzando sia la modalità VPN completa che utilizza il protocollo L2TP / IPsec sia la modalità OSSH predefinita. Il test OSSH è stato eseguito utilizzando l’opzione “Paese più veloce”. Come sospettavamo, a causa della natura ibrida di Psiphon, questi test avevano risultati molto diversi.

Psiphon Test di velocità VPN completi

Psiphon non ha funzionato molto bene nel nostro test di velocità in modalità VPN completa. Il client ha scelto la posizione del nostro server VPN e non siamo riusciti a cambiarlo in un server più vicino poiché abilitare questa modalità ha disabilitato la nostra capacità di cambiare la regione. Ci aspettavamo che il test fosse più lento rispetto ad altri servizi VPN a causa del protocollo L2TP / IPsec utilizzato dal servizio. Sebbene sicuro, questo è uno dei protocolli VPN più lenti a causa del doppio incapsulamento dei dati e del controllo degli errori che si applicano.

Psiphon Test di velocità VPN completo

Il test di velocità mostra che la crittografia ha ridotto la velocità di download della nostra connessione di base da 24,09 Mb / sa 4,80 Mb / s. Si tratta di un calo di circa l’80% su un server a Londra, Regno Unito. Questo è un notevole calo della velocità di connessione rispetto alla maggior parte dei servizi VPN che abbiamo testato. Inoltre, l’utilizzo del servizio in questa modalità non è incoraggiato in quanto riduce le possibilità di essere in grado di aggirare i firewall e la censura del governo.

Psiphon OSSH Speed ​​Test

I risultati per il servizio Psiphon utilizzando il protocollo OSSH predefinito erano eccellenti. Sebbene non sia specificamente pensato per la sicurezza, questo protocollo fornisce circa lo stesso livello di protezione della crittografia di SSL a causa della sua natura. Ma ciò che è più importante per la maggior parte degli utenti di Psiphon è che massimizza le loro possibilità di superare la censura da parte dello stato.

Psiphon OSSH Speed ​​Test

Il servizio Psiphon ha fatto molto meglio usando il suo protocollo predefinito e le impostazioni nel nostro test delle prestazioni. Il test di velocità mostra che ha ridotto la velocità di download della nostra connessione di base da 33,82 Mb / sa 30,73 Mb / s. Si tratta di un calo di circa il 9,1% rispetto a un server in Ontario, CA. C’è una perdita relativamente piccola nella velocità di connessione quando si usano i loro server proxy. Con la possibilità aggiuntiva di eludere i firewall e la censura sponsorizzata dallo stato, questo è un piccolo prezzo da pagare in termini di prestazioni.

Recensione di Psiphon: conclusione

Psiphon è un servizio di elusione della censura su Internet offerto dalla società canadese Psiphon Inc. È iniziato come un mezzo per consentire ad amici e parenti di fornire delegazioni a persone che sapevano per aiutarli a bypassare la censura del loro paese e godere di una più aperta Internet. Oggi è cresciuto fino a diventare uno dei servizi principali che le persone ovunque nei paesi oppressi possono utilizzare per superare la censura del governo e interagire con il mondo esterno.

Il software Psiphon è open source e il servizio stesso è gratuito ma supportato da pubblicità. Più recentemente, hanno introdotto un servizio di abbonamento migliorato per i loro utenti Android. Hanno un software facile da usare per Windows, Android e iOS per aiutare gli utenti a connettersi alla propria rete.

Il loro software imposta automaticamente il protocollo OSSH che tunnel il traffico dalle applicazioni che supportano i proxy HTTP / HTTPS e SOCKS. Ciò include i browser più correttamente configurati. Il loro client Windows ha la possibilità di funzionare in modalità VPN completa utilizzando il protocollo L2TP / IPsec. L’app per Android può essere eseguita in modalità dispositivo o browser completa e l’app per iOS è solo in modalità browser.

Sebbene Psiphon non sia inteso come uno strumento di sicurezza di Internet, fornisce una certa protezione a causa della sua natura. Tuttavia, il suo obiettivo è aiutare a superare i firewall e la censura sponsorizzata dallo stato in paesi restrittivi in ​​tutto il mondo. È stato tradotto in più lingue per aiutare a realizzare questo obiettivo.

Cosa ci è piaciuto di più del servizio Psiphon:

  • Hanno software personalizzato per computer Windows.
  • Psiphon ha app mobili per dispositivi Android e iOS.
  • Può consentire a chiunque di aggirare la censura senza la necessità di conoscenze tecniche.

Idee per migliorare il servizio:

  • Migliora la velocità delle loro app mobili.
  • Ridurre il numero di annunci per gli utenti Android gratuiti.

Il software Psiphon è progettato per eludere la censura attraverso l’uso delle tecnologie VPN, SSH, Obfuscated SSH (OSSH) e HTTP / SOCKS Proxy. La tecnologia di offuscamento che utilizza spesso può consentirle di ingannare le strategie DPI utilizzate da paesi come la Cina. Se hai bisogno di superare la censura di Internet nel tuo paese, Psiphon può aiutarti a massimizzare le tue possibilità di successo. Ciò ti consentirà di usufruire di una rete Internet più libera.

Visita Psiphon

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map