Recensione TotalVPN

Aggiornamento di agosto 2016: non possiamo raccomandare TotalVPN sulla base di una serie di reclami. Sebbene non siano abilitati i commenti, puoi leggere alcuni dei reclami su siti come Reddit, PCMag e BestVPN. Puoi sfogliare il nostro Le 10 migliori VPN pagina per un elenco di alternative con recensioni complete di ciascun servizio VPN.


Cominciamo la nostra recensione TotalVPN con uno sguardo a dove sono iniziati. Total VPN è stato lanciato a novembre 2015. Ufficialmente, Pseudio Ltd DBA TotalVPN, è un marchio di The Endurance International Group, Inc. che fornisce servizi VPN a privati ​​per uso personale. Non sono stati a lungo nello spazio VPN ma hanno raggiunto il suolo correndo. Hanno rapidamente assemblato una rete di server veloci in tutti i principali continenti, tranne l’Antartide.

TotalVPN

Piani tariffari di TotalVPN

Il servizio TotalVPN è disponibile in versioni di abbonamento gratuite ea pagamento. La versione gratuita mostrata nell’immagine in basso a sinistra presenta i seguenti limiti:

  • Puoi accedere solo a tre località: Amsterdam, Islanda e Singapore
  • La larghezza di banda è limitata a due Mbps
  • Larghezza di banda limitata significa download limitati
  • Solo una connessione dispositivo alla volta
  • Server sovraccaricati

I due principali svantaggi del servizio gratuito sono la larghezza di banda limitata che limiterebbe ciò che è possibile scaricare in un tempo ragionevole e il fatto che tutti gli utenti gratuiti utilizzano gli stessi server e sono gravemente sovraccarichi, il che è ancora più dannoso per le tue prestazioni.

TotalVPN Free vs PaidLa versione a pagamento del servizio TotalVPN, Total Premium, mostrata in alto a destra, offre quanto segue:

  • Accesso a tutte le posizioni di TotalVPN
  • Larghezza di banda illimitata
  • Trasferimenti di dati illimitati
  • Tre connessioni simultanee al dispositivo alla volta
  • Migliori server con bilanciamento del carico per prestazioni migliori

Dopo esserti registrato per un abbonamento a TotalVPN, ti verranno offerti alcuni componenti aggiuntivi e aggiornamenti al loro servizio. Questi sono tutti facoltativi e includono quanto segue:

  • Super carica – Ti dà accesso a server riservati speciali con meno utenti
    • Ciò riduce il carico e aumenta le prestazioni
    • $ 24,95 all’anno
  • Supporto prioritario – Questo ti mette in primo piano nella coda di supporto
    • $ 9,95 all’anno
  • EBook di sicurezza online – Questo ti insegnerà ciò che devi sapere per mantenere la tua sicurezza durante la navigazione in Internet.
    • $ 9,95 una tantum
  • Ulteriori connessioni – Ti consente di aggiungere più connessioni simultanee al tuo account.
    • $ 14,95 all’anno per ogni connessione aggiuntiva

Aggiornamenti TotalVPN

TotalVPN offre un paio di modi diversi per pagare il loro servizio VPN. Puoi pagare utilizzando PayPal, le principali carte di credito e le carte di debito Visa (Delta ed Electron). Le carte di credito che accettano sono VISA, MasterCard e American Express. Il pagamento tramite PayPal ti aiuterà a mantenere le tue spese in una posizione centralizzata e richiederà meno informazioni personali.

Periodo di prova senza rischi

Sebbene non abbiano una prova gratuita, TotalVPN offre a tutti i nuovi utenti una garanzia di rimborso di 30 giorni. Questo è abbastanza tempo per provare la loro VPN per te stesso. Se per qualsiasi motivo, non sei completamente soddisfatto del loro servizio, rimborseranno completamente il pagamento per il periodo iniziale. È necessario richiedere un rimborso per iscritto al team di supporto TotalVPN. Questa richiesta deve essere effettuata entro 30 giorni dall’iscrizione al loro servizio. Nessun rimborso sarà dato dopo questo periodo.

Posizioni di rete e server TotalVPN

TotalVPN gestisce una rete piccola ma in crescita di 36 server in 25 paesi. Hanno server in tutti i continenti tranne l’Antartide. Ciò significa che, indipendentemente da dove ti trovi, puoi probabilmente trovare un server per collegarti alla loro rete.

CountriesLocationsServersIP’sProtocols
253640+sconosciutoOpenVPN, IPSec, IKEv2, PPTP

TotalVPN ha server nei seguenti Paesi:

  • Asia
    • Singapore, SG; Hong Kong, HK; Tel Aviv, IL; Tokyo, JP; Mumbai, IN
  • Africa
    • Johannesburg, ZA
  • Europa
    • Dublino, IE; London, GB (2); Vienna, AT; Amsterdam, NL (2); Bruges, BE; Keflavik, IS; Mosca, RU; Stoccolma, sud-est; Zurigo, CH; Milano, IT; Varsavia, PL; Francoforte, DE Parigi, FR; Madrid, ES; Bucarest, RO
  • Nord America
    • Toronto, California; Atlanta, Stati Uniti; Chicago, Stati Uniti; Los Angeles (2), Stati Uniti; Miami, Stati Uniti; New York (2), Stati Uniti; San Jose, Stati Uniti; Seattle, Stati Uniti
  • Oceania
    • Sydney, Australia
  • Sud America
    • Buenos Aires, AR

È possibile accedere alla loro rete da una varietà di piattaforme diverse tra cui Windows, Mac OS X, iOS (iPhone, iPad) e dispositivi Android. La rete TotalVPN non registra nulla che i loro utenti facciano durante il loro servizio. Questo li rende neutrali al traffico P2P e Torrent.

Privacy e sicurezza

TotalVPN registra alcune informazioni per le pulizie e l’autenticazione durante l’utilizzo dei loro server VPN. TotalVPN non registra nessuna delle tue attività durante l’utilizzo del loro servizio. Inserisci le loro parole tratte dalla loro politica sulla privacy:

Raccogliamo i seguenti file di registro: quando hai effettuato l’accesso ai Servizi, l’IP da cui hai effettuato l’accesso e il tuo nome utente. Manteniamo registri di autenticazione che includono l’indirizzo IP di origine, il nome utente VPN e il protocollo VPN, ma non raccogliamo informazioni riguardanti il ​​contenuto trasmesso attraverso i Servizi o i siti Web specifici che visiti.

Utilizziamo gli indirizzi IP per analizzare le tendenze, amministrare il nostro sito Web e i nostri server, tracciare l’accesso e raccogliere ampie informazioni demografiche per un uso aggregato.

TotalVPN utilizza misure di sicurezza tecniche per prevenire la perdita, la manomissione o la divulgazione non autorizzata delle informazioni personali sotto il loro controllo. Tutte le informazioni sensibili vengono raccolte su un server sicuro. I tuoi dati finanziari sono protetti utilizzando la tecnologia Secure Sockets Layer (“SSL”). Seguono gli standard accettati per proteggere qualsiasi informazione personale che ottengono da te durante la trasmissione e la conservazione.

La rete TotalVPN supporta i protocolli OpenVPN, Cisco IPSec, IKEv2 e PPTP per crittografare tutte le tue informazioni durante l’utilizzo dei loro servizi. Le connessioni PPTP utilizzano la crittografia con la resistenza più bassa a 128 bit e sono consigliate solo per streaming o altre applicazioni non critiche. La loro connessione OpenVPN utilizza un forte algoritmo AES-256 bit per crittografare tutte le tue transazioni Internet. Le connessioni Cisco IPSec utilizzano la crittografia a 256 bit. Anche le connessioni IKEv2 sono crittografate utilizzando la crittografia AES-256 bit. L’autenticazione tra il server e il client utilizza RSA a 4096 bit. Ciò significa che, indipendentemente dal dispositivo utilizzato per connettersi al proprio servizio, è sempre possibile essere certi che tutto il traffico Internet sia crittografato in modo sicuro.

Supporto TotalVPN

TotalVPN fornisce supporto per ticket e-mail 24/7 per qualsiasi problema tu possa avere. Hanno anche supporto chat 24/7 sul loro sito Web che può aiutarti con la maggior parte delle domande. Siamo rimasti colpiti dal supporto offerto dallo staff di chat di TotalVPN. Hanno fornito risposte rapide alle nostre domande, sia tecniche che generali. Erano cortesi e le loro risposte erano in tema e utili. A volte ponevano domande per chiarire esattamente cosa stavamo chiedendo, ma ciò li aiutava a fornire risposte più mirate. La risposta via email è stata altrettanto rapida e puntuale..

Test pratici

Ti consigliamo di registrarti per un account TotalVPN Premium se vuoi davvero testare il loro servizio. Dovrai inserire un nome utente, una password e il tuo indirizzo e-mail per configurare un account come mostrato di seguito.

Configurazione dell'account TotalVPN

Una volta creato un account, verrai indirizzato alla pagina di pagamento in cui puoi finalizzare la scelta del pacchetto e scegliere il metodo di pagamento. A seconda della scelta del tipo di pagamento, potrebbero essere necessarie altre informazioni finanziarie per completare la transazione, come mostrato nella sezione Prezzi e offerte speciali della nostra recensione. Una volta che hai un account a pagamento, accedi alla tua dashboard sul loro sito Web. Da lì, scegli la piattaforma che desideri utilizzare per connetterti al loro servizio, scaricare l’app appropriata e installarla sul tuo dispositivo. Hanno app per dispositivi Windows, Mac OS X, iOS (iPhone, iPad) e Android.

Connessione con il client VPN Windows

Diamo ora un’occhiata a come possiamo configurare Windows per utilizzare il servizio TotalVPN. Per prima cosa dovrai scaricare l’app di Windows sul tuo computer. Puoi trovare il link per farlo nella sezione app del loro sito web dopo aver effettuato l’accesso al tuo account. Dopo aver scaricato il programma di installazione del pacchetto corretto sul computer, sarà necessario aprirlo ed eseguirlo. L’immagine seguente mostra la procedura guidata di installazione per il client TotalVPN di Windows. Fare clic sul pulsante di installazione è tutto ciò che è necessario. Dopo alcuni secondi l’installazione verrà completata e l’icona mostrata a destra in basso verrà creata sul desktop.

Installa il client e l'icona di Windows

Facendo doppio clic su questa icona verrà avviato il client della finestra di TotalVPN. Quando si apre, ti verrà chiesto di inserire il tuo indirizzo email e la password. Puoi anche chiedere di reimpostare una password dimenticata da qui. La risposta alla reimpostazione della password è stata rapida. Questa schermata di accesso è mostrata di seguito.

Accesso client TotalVPN per Windows

Dopo aver inserito le credenziali di accesso e aver fatto clic sul grande pulsante di accesso verde, ti verrà presentato uno screenshot simile a quello mostrato a sinistra in basso. Ci sono alcune cose da notare su questo screenshot. Per prima cosa vedrai un pulsante di connessione rapida. Ciò ti consentirà di collegarti rapidamente al Regno Unito, agli Stati Uniti o al Canada, che puoi evidenziare facendo clic sulla rispettiva icona della bandiera. Premendo l’icona home in alto a destra tornerai a questa schermata.

Connessione client Windows TotalVPN

Successivamente, lungo il lato sinistro dello screenshot vedrai un elenco di paesi che puoi selezionare per connetterti. Questi sono mostrati in ordine alfabetico. Noterai che vengono mostrate per prime le connessioni più recenti per rendere più veloce la riconnessione a esse, seguite dall’elenco completo dei paesi a cui puoi connetterti. Puoi anche cercare un Paese a cui connetterti con i consigli mostrati durante la digitazione. Esistono un paio di modi per stabilire una connessione. L’immagine a destra in alto mostra una connessione iniziata facendo doppio clic sulla posizione scelta, New York nel nostro caso. Si noti che l’immagine ora mostra un pulsante di connessione giallo e la parola connessione viene visualizzata nell’area della mappa superiore.

Il secondo modo in cui è possibile connettersi a un server sulla rete TotalVPN è evidenziare la posizione a cui si desidera connettersi come abbiamo fatto nello screenshot a sinistra nell’immagine qui sotto. Ciò sostituirà l’immagine principale con una mappa del mondo con la nostra posizione evidenziata contrassegnata su di essa, l’icona della bandiera del paese e il nome della posizione. Si noti che “non connesso” è mostrato in rosso nella parte superiore dell’immagine della mappa. Selezionando il pulsante Connetti su questa schermata ci connetteremo alla posizione evidenziata.

TotalVPN Connected NYC

Lo screenshot a destra sopra mostra una connessione a New York, negli Stati Uniti. Una volta stabilita una connessione, lo schermo visualizzerà il nome del server, il protocollo utilizzato nella connessione (IKEv2), la durata della connessione e il totale dei dati trasferiti. Si noti inoltre che il messaggio in alto a destra della mappa dice connesso alla posizione (New York) in verde. Fare clic sul pulsante di disconnessione rosso ti disconnetterà.

La modifica delle posizioni ti disconnetterà dal tuo server corrente e quindi ti collegherà alla nuova posizione. Esistono due modi per modificare i siti di connessione. È possibile fare doppio clic sulla nuova posizione a cui si desidera connettersi o selezionarlo, quindi premere il pulsante di connessione verde. Questo è illustrato nello screenshot a sinistra in basso. Le due immagini mostrano un cambiamento nella connessione da New York, Stati Uniti a Londra, Regno Unito.

Modifica della posizione del client Windows TotalVPN

L’ultima cosa che vogliamo cercare per il client Windows sono le icone nella parte superiore destra dello schermo. Abbiamo già esaminato il primo di questi, l’icona home, che ti riporta alla schermata di connessione rapida. Accanto a questa è l’icona a forma di ingranaggio e un punto interrogativo in un’icona a bolle di comunicazione. L’icona del punto interrogativo aprirà la pagina di supporto del sito Web TotalVPN.

L’icona a forma di ingranaggio mostrerà informazioni e opzioni che puoi impostare per il client Windows. Questi includono i seguenti:

  • Visualizza le informazioni sull’account
  • Cambia protocolli – elenco a discesa che mostra i protocolli supportati
    • IKEv2: fornisce la migliore crittografia e consigliata per la maggior parte degli usi
    • PPTP: fornisce una crittografia più debole e consigliata solo per lo streaming
  • Avviare – opzioni per client all’avvio; (off / on) interruttori
    • Esegui TotalVPN all’avvio
    • Mostra TotalVPN all’avvio; se spento si apre nel vassoio di Windows
    • Connetti automaticamente all’avvio; se attivo, l’elenco di connessioni disponibile
      • Connetti alla casella a discesa all’avvio con tutti i server
  • Cambia la password – consente di reimpostare la password
  • Varie notifiche – attiva / disattiva le notifiche
    • Notifiche di connessione: se impostata, verranno visualizzati messaggi relativi alle connessioni sopra l’orologio della barra delle applicazioni
    • Notifiche di marketing
    • Suggerimenti per la sicurezza
  • Disconnettersi – ritorna alla schermata di accesso

L’immagine seguente mostra uno screenshot di alcune di queste impostazioni. Sempre su questa schermata, noterai la stella gialla accanto alla posizione di Amsterdam. Ciò significa che è stato selezionato come posizione preferita. Fare clic su una stella non colorata accanto a una posizione la renderà una delle preferite. Facendo clic sulla stella sopra il pulsante di ricerca, il colore diventa giallo e viene visualizzato un elenco dei preferiti in ordine alfabetico.

Impostazioni di Windows del client TotalVPN

Connessione con Mac OS X

TotalVPN ha anche un client per utenti Mac con le stesse funzionalità del client per Windows. Lo scarichi prima accedendo al loro sito Web, scegliendo le app dal menu e quindi selezionando l’icona di Mac OS. Fai clic sul pulsante verde Scarica ora. Una volta scaricato il file, eseguilo e installalo sul tuo computer. Ora sarai in grado di cambiare selezionare o cambiare server con pochi clic del mouse. Il client Mac OS X supporta i protocolli PPTP e Cisco IPSec e imposta automaticamente PPTP, ma è possibile modificarlo. Ti consigliamo di utilizzare IPSec per tutte le tue transazioni Internet diverse dalle applicazioni di streaming.

Connessione con Android

TotalVPN ha anche un client per utenti Android. Come con le altre app, puoi accedere al loro sito Web, scegliere l’app dal menu, fare clic sull’icona Android e fare clic sul pulsante Scarica su Google Play. Questo ti porterà su Google Play dove puoi scaricare immediatamente l’app sul tuo dispositivo. Scarica e installa l’app sul tuo dispositivo e accedi utilizzando il tuo indirizzo email e la password come mostrato di seguito. Puoi anche selezionare di ricordare questi in modo da non doverli inserire ogni volta che accedi. Quando accedi per la prima volta, potresti ricevere un messaggio di avviso come quello mostrato a destra in basso. È necessario affidarsi a loro affinché il servizio TotalVPN funzioni.

Accesso Android TotalVPN

Una volta effettuato l’accesso, verrà visualizzata una schermata di benvenuto come quella mostrata nel primo screenshot di seguito. Da questa schermata è possibile scorrere o selezionare l’icona dell’elenco in alto a destra in alto per vedere tutte le posizioni. Lo screenshot al centro in basso mostra il menu della posizione in cui è possibile cercare una posizione selezionata a cui connettersi. L’ultima schermata mostra le posizioni che sono state selezionate come preferite a cui è possibile accedere toccando la stella accanto all’icona dell’elenco sopra la ricerca. È possibile alternare tra le due viste. Analogamente al client di Windows, puoi selezionare una delle icone di bandiera e toccare l’icona delle impostazioni (tre punti in alto a destra) e selezionare la connessione rapida per tornare alla schermata principale.

Benvenuto Android TotalVPN

Le schermate seguenti mostrano i risultati toccando la posizione di New York e selezionando il pulsante Connetti. Le immagini da sinistra a destra mostrano il processo di connessione: non connesso, in connessione e connesso. Ogni schermata mostra la posizione della connessione, il nome del server, l’indirizzo IP assegnato e il protocollo utilizzato dalla connessione. Una volta connesso, verrà mostrato anche un tempo di sessione. L’app Android TotalVPN supporta solo il protocollo di crittografia più sicuro, OpenVPN.

Processo di connessione Android TotalVPN

L’icona delle impostazioni tornerà alla schermata principale, visualizza le informazioni sull’account e consente di disconnettersi dalla rete. L’app per Android semplifica la selezione o la modifica delle posizioni da parte degli utenti Android durante l’utilizzo del servizio TotalVPN.

Connessione con iOS

TotalVPN ha un’app anche per gli utenti iOS. Come con le altre app, puoi accedere al loro sito Web, scegliere l’app dal menu, fare clic sull’icona del dispositivo iOS e fare clic sul download dal pulsante App Store. Questo ti porterà all’App Store dove puoi scaricare immediatamente l’app sul tuo dispositivo. Installa l’app sul tuo dispositivo iOS (iPhone, iPad) e accedi utilizzando il tuo indirizzo email e la password. Analogamente all’app Android, quando si tenta per la prima volta di connettersi a un server VPN, verrà richiesto di consentire a TotalVPN di aggiungere le configurazioni VPN al dispositivo. Fare clic su consenti per questo prompt. L’app per iOS funziona in modo simile all’app per Android di cui abbiamo discusso in precedenza. L’app iOS ti permetterà di scegliere tra Cisco IPsec o IKEv2 e di default su Cisco IPSec.

Test di velocità TotalVPN

Siamo rimasti soddisfatti delle prestazioni complessive del servizio TotalVPN. Dal test di velocità riportato di seguito puoi vedere che il loro servizio ha funzionato bene nel nostro test di velocità. Come previsto, si è verificata una certa perdita di velocità durante la connessione al loro servizio a causa della crittografia utilizzata dalla connessione. Tuttavia, questo era minimo nel caso di TotalVPN.

Test di velocità TotalVPN

Come puoi vedere dalle immagini sopra, la connessione crittografata TotalVPN ha abbassato la mia velocità di download dell’ISP di base da 56,89 Mb / sa 52,80 Mb / s. Si tratta di un calo inferiore all’8%, che è tra i migliori che abbiamo osservato. Risultati simili sono stati trovati quando ci siamo collegati ad altre località con la maggior parte tra il 10% e il 15%, il che è un ottimo compromesso per la sicurezza fornita dalla crittografia della connessione. L’unica location che abbiamo notato durante l’esecuzione è stata Amsterdam. Guardando questo server sulla nostra pagina dell’account del loro sito Web, abbiamo notato che era pesantemente caricato. Come sempre, ti consigliamo di testare tu stesso il servizio per vedere come funziona per te.

Conclusione

TotalVPN è una novità nel settore VPN ma ci ha davvero impressionato per la loro professionalità. Hanno un sito web ben progettato che è facile da usare e navigare. Una volta che ti abboni al loro servizio, rendono facile ottenere e installare il loro software personalizzato su tutti i tuoi dispositivi. Mostrano anche la loro rete di server in modo da poter vedere il carico corrente di ogni server.

Hanno client e app per la maggior parte delle piattaforme: Windows, Mac OS X, iOS e Android. L’unica eccezione sembra essere Linux ma hanno detto che il software personalizzato per esso, Chromebook e Windows Phone è in arrivo. Il loro software personalizzato è facile da installare e da utilizzare, indipendentemente dal dispositivo utilizzato. L’interfaccia grafica è coerente tra le piattaforme, ad eccezione dei diversi protocolli supportati. Hanno anche detto che aggiungeranno opzioni più avanzate come un kill switch alle loro app personalizzate.

Cosa mi è piaciuto di più del servizio:

  • Hanno client per Windows e Mac OS X
  • Hanno app per iOS e Android
  • Hanno una velocità di rete complessiva elevata
  • Hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni.
  • Offrono sconti per pacchetti a lungo termine della loro VPN

Idee per migliorare il servizio:

  • Offri un client per utenti Linux
  • Aggiungi funzionalità avanzate al loro software personalizzato come un kill switch
  • Cerca di aggiungere larghezza di banda alla loro posizione ad Amsterdam

Se hai bisogno di un servizio VPN, TotalVPN fornisce uno dei servizi con le migliori prestazioni che abbiamo esaminato. Il loro personale è cortese e professionale. A prima vista, riteniamo che siano sulla buona strada per diventare uno dei principali servizi VPN del settore. Indipendentemente dal termine scelto (mensile o annuale), offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Aggiornamento di agosto 2016: non possiamo raccomandare TotalVPN sulla base di una serie di reclami. Sebbene non siano abilitati i commenti, puoi leggere alcuni dei reclami su siti come Reddit, PCMag e BestVPN. Puoi sfogliare il nostro Le 10 migliori VPN pagina per un elenco di alternative con recensioni complete di ciascun servizio VPN.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map