PakistanIl Pakistan è un paese in Medio Oriente ed è il sesto paese più popoloso del mondo. Questo paese islamico è delimitato da India e Iran, così come da alcuni altri. Come molti paesi in via di sviluppo, ci sono aree che sono state ammodernate e altre aree in assoluta povertà. Nel tentativo di combattere gli insorti, la Pakistan Telecommunication Authority (PTA) ha recentemente presentato un ordine per chiudere i BlackBerry Enterprise Services, in particolare i messaggi e le e-mail BlackBerry. La domanda è: con circa 660 GBPS presumibilmente monitorati e archiviati dalla rete in fibra ottica del paese, dov’è tracciata la linea tra la privacy dei cittadini e la sicurezza nazionale? Questo è un buon, se non il miglior motivo per usare una VPN.

Servizio RankVPN FanVPN
PriceVisitServer
LocationsNo
LogsBrowser
ExtensionsSmart
DNS
1ExpressVPN$ 6.67ExpressVPN160casella di controllocasella di controllocasella di controllo
2NordVPN$ 3.49NordVPN87casella di controllocasella di controllocasella di controllo
3Accesso a Internet privato$ 2.85PIA49casella di controllocasella di controllo
4CyberGhost$ 2,75CyberGhost80casella di controllocasella di controllo
5IPVanish$ 3.25IPVanish76casella di controllo

Poiché i BlackBerry Enterprise Services sono crittografati e archiviati off-shore, presentano un problema di sorveglianza. Sebbene BlackBerry Limited abbia accettato di collaborare con il PTA in base a ordini leciti, affermano di non aver mai offerto l’accesso illimitato ai propri server BES. Per questo motivo, il governo ha ordinato l’arresto dei loro servizi crittografati per tutti gli utenti mobili. Il BlackBerry in Pakistan diventerà effettivamente proprio come un normale telefono cellulare. Sei giorni prima di questo annuncio, i pakistani hanno dichiarato che avrebbero aumentato la sorveglianza sulle comunicazioni elettroniche. Se viaggi o vivi in ​​Pakistan, tutte le tue comunicazioni dovrebbero essere fatte con una VPN.

Dato l’aumento del monitoraggio, discutiamo alcuni motivi per utilizzare una VPN in Pakistan. Chiaramente, al governo non piace la crittografia. Utilizzando una VPN, è possibile creare una connessione sicura a un server, possibilmente in un altro paese. Il governo vede questo tipo di traffico come crittografato, ma non è in grado di vedere i dettagli. Mentre comprendiamo la necessità di proteggere la sicurezza nazionale, il Pakistan ha una corruzione diffusa a quasi tutti i livelli. Esistono grandi opportunità per la gestione errata dei dati.

Come accennato, i BlackBerry Enterprise Services sono bloccati, ma lo sono anche Voice over IP (VoIP) e Skype. Immagina di essere in viaggio per lavoro in Pakistan e di voler parlare con i tuoi cari del tuo paese. Dal momento che il programma vocale Skype è bloccato lì, il modo per accedervi sarebbe connettersi a una VPN e si sarebbe in grado di aggirare quella limitazione. Lo stesso si può dire con il popolare servizio di streaming Internet premium, Netflix. Attualmente non esiste alcuna forma di Netflix in tutto il Medio Oriente. Fornendo un abbonamento a pagamento, ti collegheresti semplicemente a una VPN e potrai visualizzare la regione che desideri. Naturalmente, questo aiuterà anche a sbloccare siti Web o canali che potrebbero essere bloccati geograficamente lì.

Ormai, i vantaggi dell’utilizzo di una VPN in Pakistan dovrebbero essere relativamente chiari, ma li analizzeremo di nuovo. Il miglior motivo per utilizzare una VPN è la sicurezza. Anche se dovessimo rimuovere il monitoraggio opprimente del governo del traffico Internet da questa equazione, ci sono ancora molte altre persone che vorrebbero mettere le mani sui tuoi dati privati. Le VPN forniscono un livello di crittografia alla tua navigazione web per proteggere la tua privacy.

Il secondo motivo è sbloccare l’accesso a contenuti o siti bloccati. Come vedi, il governo sta bloccando l’accesso a determinati siti Web e applicazioni all’interno del Pakistan. Le aziende possono anche bloccare il contenuto se ci si trova al di fuori di un’area target, in base all’IP. Una VPN ti aiuterà ad accedere ad entrambi gli scenari. Quale fornitore dovresti scegliere però?

Abbiamo alcune buone raccomandazioni per il Pakistan su quali opzioni scegliere. Sebbene tutte le nostre opzioni utilizzino la crittografia sicura, l’utilizzo del protocollo OpenVPN sarebbe sempre la scelta migliore quando possibile. Se la velocità è essenziale, useresti OpenVPN (UDP). Questa è l’opzione migliore per Skype, VoIP, giochi online o anche usando servizi di streaming come Netflix. In caso di problemi di connessione e problemi con l’interruzione della connessione, l’opzione preferita dovrebbe essere OpenVPN (TCP). Quest’ultimo può rallentare un po ‘la connessione, ma i dati passano attraverso il controllo degli errori. Per eseguire lo streaming o connettersi a una VPN utilizzando una rete mobile, puoi anche esaminare altri protocolli tra cui L2TP e IKEv2 per una buona privacy.

Se si desidera sbloccare il contenuto o proteggere i dati, si consiglia ExpressVPN. Non tengono registri e dispongono di una funzione kill switch, quindi assicura che la tua attività web sia sicura. Se vuoi cimentarti nello streaming di Netflix, ExpressVPN è di nuovo la scelta migliore. Hanno una grande rete e offrono anche un client mobile, quindi dovresti solo connetterti e sarai in grado di trasmettere in streaming dai paesi con le più grandi librerie di contenuti. Gli Stati Uniti hanno il più grande per ora.

Se desideri solo avere accesso a contenuti con restrizioni geografiche, scegli ExpressVPN MediaStreamer. Il loro servizio Smart DNS aiuterà a sbloccare i canali senza la leggera perdita di velocità. Poiché tutte le principali città del Pakistan offrono velocità a banda larga da 1 a 50 Mbps, consigliamo di utilizzare l’opzione crittografata. Non consigliamo la sicurezza del trading per la velocità. Considerando che la velocità è un problema se si tenta di eseguire lo streaming in alcuni casi, poiché è necessaria solo una velocità di 800 mbps, non dovrebbe esserci alcun degrado della qualità. Il livello aggiuntivo di crittografia vale qualsiasi perdita di velocità.

Per motivi di chiarezza, dai un’occhiata al nostro primi 10 servizi VPN se desideri altre opzioni. Le opzioni che menzioniamo in questo post sono le migliori in assoluto, quindi probabilmente non sarà necessario. Abbiamo utilizzato sicurezza, velocità e prezzo come criteri nelle nostre scelte. Inoltre, abbiamo anche scelto quelli con un gran numero di server di rete a cui potresti voler connetterti. I provider VPN affidabili proteggeranno la tua privacy e disporranno di reti veloci per lo streaming di contenuti ad alta definizione da altri paesi. Le nostre scelte fanno entrambe le cose.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me