Recensione Passpack

Passpack è un gestore di password che è stato costruito nel 2006 con l’obiettivo di risolvere i problemi di fatica e convenienza delle password. Finora, sembrano aver fatto entrambe le cose. Nel mondo di oggi, dobbiamo certamente affrontare la fatica della password. Sia che tu voglia controllare la tua e-mail, il saldo bancario o anche accedere a Netflix per decidere cosa guardare per la sera, hai bisogno di password separate per tutti. Ecco perché così tante persone usano password semplici, sono sopraffatte dal numero di accessi che hanno.


Pagina iniziale Passpack

Prezzi e offerte speciali

Passpack ha diversi piani, che vanno dal piano gratuito, ai piani di almeno 1.000 utenti. Passpack non offre una prova gratuita, perché ti consente di creare un account gratuito. Se ti piace il servizio e desideri aggiornarlo, è facile. A seconda delle esigenze, l’aggiornamento dei prezzi è estremamente ragionevole. L’account Pro è solo un passo avanti rispetto all’account gratuito ed è solo $ 18 all’anno. Come vedi, costa solo $ 1,50 al mese.

Prezzi Passpack

Il nostro consiglio è di scaricare il software e optare per l’account Pro. A un prezzo così basso, puoi utilizzare le funzionalità premium come avere 3 licenze diverse, la possibilità di memorizzare fino a 1000 password e 30 password una volta al mese. Ottieni un notevole aumento di valore per una piccola quantità di denaro.

Periodo di prova senza rischi

Passpack offre una garanzia di rimborso entro 30 giorni, senza fare domande. Dopo aver valutato le funzionalità, puoi vedere se la versione premium soddisfa le tue esigenze. Se ti piace, tienilo. Se decidi che le funzionalità premium non valgono il costo, ti rimborseranno volentieri $ 1,50. È facile tornare alla versione gratuita.

Visita Passpack

Gestione password

Dopo aver creato il tuo account e andare alla pagina iniziale, vedrai le opzioni per aggiungere le password. Passpack funziona in modo leggermente diverso rispetto agli altri gestori di password che ho esaminato. Cominciamo dicendo che usano lo standard industriale di AES-256 per la crittografia. Inserire la password principale e la chiave di imballaggio. La chiave di imballaggio è qualcosa che solo tu conosci e non può essere recuperata. Devono essere 80 bit, quindi ti insegnano a usare la prima frase che ti viene in mente. La chiave di imballaggio è la chiave di decrittazione sul tuo singolo computer se scarichi il software.

Inoltre, non sembra esserci un modo per importare accessi e password dai browser, ma ti permetterà di farlo da altri programmi di gestione delle password o da un file CSV. Potrebbe essere utile se il software aggregasse i tuoi dati che potresti aver memorizzato nei browser in modo da non dover andare su tutti i siti per ottenere i dati su Passpack. Ciò potrebbe essere problematico se non ricordi gli accessi e le password immessi in origine. Non è questo il motivo per cui stai comunque esaminando le recensioni del gestore password?

Accedendo al sito, la prima cosa che ho notato è stato quanto chiaramente etichettato e semplice era tutto. È interessante notare che c’è un modo per cambiare il tema del colore. Non ho mai visto un’offerta di un sito di gestione password prima, ma c’è una prima volta per tutto. Forse alcuni vorranno ulteriore personalizzazione. Un fattore determinante per indurre le persone a utilizzare il prodotto è sempre stato la facilità d’uso. Rendendo il programma semplice, snello e a prezzi ragionevoli, la loro speranza è di raggiungere un vasto pubblico che potrebbe essere stato titubante nell’utilizzare un gestore di password in passato.

Su ogni voce della password che crei, ci sono varie opzioni da selezionare. Se ne inserisci uno, inserisci il nome utente e la password. Il campo password ti dirà quanto è forte la tua password e il link suggerito è il tuo generatore di password. Invece di separare le normali funzionalità di un gestore di password, come la compilazione di moduli e i generatori di password, Passpack li integra tutti qui.

Passpack EntryQuando si inseriscono il login e la password, è possibile impostare la sicurezza di accesso. I 3 livelli di sicurezza che offre, ti dà la possibilità di impostare la priorità sulle informazioni. Il livello massimo è il più sicuro, ma è più lento per l’autenticazione. Anche qui, puoi scegliere con chi desideri condividere la voce (se presente) e qualsiasi nota che devi scrivere al riguardo.

La funzione di generazione della password ti consente di creare la password per qualsiasi numero di caratteri e puoi impostare i parametri in modo da includere caratteri speciali, lettere maiuscole e minuscole e numeri. Sappiamo tutti che le password dovrebbero essere univoche per ogni sito, ma la maggior parte delle volte le password che utilizziamo non sono sicure. Questo perché gli umani non si comportano bene con sequenze casuali di lettere e numeri. La mente umana non è progettata in questo modo.

Dopo aver impostato tutto, Passpack ha un accesso con 1 pulsante che ti collegherà a tutti i tuoi siti. Ciò può farti risparmiare parecchio tempo, se hai un numero di siti a cui accedi quotidianamente. Una cosa che manca, tuttavia, sarebbe la possibilità di modificare le password su siti diversi contemporaneamente. Potrebbe non sembrare un grosso problema, ma immagina se è successo qualcosa dove dovevi cambiare le tue password. Dovresti cambiare la password su ogni sito a mano.

Visita Passpack

Riempimento modulo

Passpack non ha una specifica funzione di compilazione dei moduli, non separatamente separatamente. Il modo in cui lo fanno è consentire di inserire un collegamento al sito Web, nella voce stessa. Dopo averlo fatto, vedrai i tuoi siti Web elencati. Per compilare il modulo con Passpack, si inizia premendo il cerchio. Questo ti porterà al sito web. Una volta che sei nel posto giusto, riempirà quindi le informazioni.

Passpack DB entryAlcuni gestori di password ti chiederanno se desideri salvare i dati di accesso mentre li inserisci, ma Passpack non li offre come opzione. Se gli accessi sono più complessi, prevedo che dovresti pubblicare le informazioni aggiuntive nella sezione note e inserirle manualmente. Il sistema non è progettato in modo da consentire che ciò accada. Detto questo, le caselle scure che vedi nell’immagine rappresentano informazioni che puoi copiare negli appunti con un clic.

Speravo in una singola sezione per i metodi di pagamento, ma questo non è offerto da Passpack. L’unico modo per raggiungere questo obiettivo è inserire le informazioni di pagamento e salvarle nella sezione note di una voce. Da lì, lo si copia e si incolla in un sito Web. Il mio metodo funziona, ma sarebbe molto più semplice averlo come funzionalità.

Messaggi privati

Come accennato in precedenza, Passpack consente a un numero maggiore di utenti di aumentare la progettazione dei piani. Se si desidera utilizzare la versione pro o successiva, è possibile inviare messaggi in modo sicuro ad altri utenti nell’elenco. È facile vedere come quel servizio potrebbe essere prezioso in un ambiente di squadra o in un posto di lavoro. Esistono molti gruppi che utilizzano la messaggistica sicura per la collaborazione, quindi è bello avere questa funzionalità integrata. Un’altra caratteristica offerta in questa stessa ottica è la possibilità di crittografare le voci e inviarle via e-mail.

Messaggi Passpack

Visita Passpack

La sicurezza dei dati

Con qualsiasi gestore di password, la sicurezza dei dati è fondamentale. In precedenza in questa recensione, abbiamo menzionato l’utilizzo di Passpack AES-256 crittografia bit. Un fattore chiave che accompagna questo numero è la quantità di PBKDF2 sale. Salt è uno standard utilizzato per la crittografia. Indipendentemente dal gestore di password che scegli, dovrai assicurarti che utilizzi almeno 10k round di sale PBKDF2. Se ne incontri uno che non ne usa così tanti, stai alla larga. Passpack utilizza 10.000 colpi.

A questo punto, Passpack offre solo due metodi di autenticazione a due fattori. Il primo è tramite un’e-mail inviata all’indirizzo e-mail in archivio. Il secondo metodo utilizza a YubiKey. Entrambi sono OK per sicurezza, ma vorremmo vedere alcune altre opzioni. La parola attraverso la vite è che ulteriori fattori di autenticazione potrebbero essere disponibili in un nuovo prodotto in arrivo.

Software PassPack

Il software per Passpack non è veramente necessario, ma è disponibile. Utilizza il pacchetto di installazione di Adobe AIR, quindi fino a quando il sistema operativo supporta AIR, non dovrebbero esserci problemi. Passpack utilizza principalmente Internet per conservare la password. Anche l’applicazione desktop è quasi identica alla versione web. Per i browser, supporta Chrome, Firefox, Explorer e Safari. Poiché è principalmente basato sul web, probabilmente altri browser sarebbero supportati, ma non menzionati sul loro sito. Per questo motivo non ci sono app mobili per questo prodotto.

Servizio Clienti

Sul loro sito Web, Passpack afferma di avere un supporto eccezionale indipendentemente dal tipo di account utilizzato. Offrono un blog, un centro assistenza e un’opzione per inviare e-mail allo staff. Sono d’accordo con tale valutazione. Ho inviato a queste persone un’e-mail relativa a una domanda tecnica ed entro 3,5 ore ho ricevuto una risposta. Questo tipo di inversione di tendenza è straordinario e la tecnologia era molto ben informata. Bel lavoro ragazzi.

Revisione Passpack: conclusione

Il gestore di password Passpack è un prodotto molto snello e snello a un prezzo ragionevole. È molto facile da usare e ha alcune caratteristiche uniche che non ci aspettavamo. La maggior parte dei gestori di password utilizza un plug-in del browser insieme a un’app locale. Il sistema quasi interamente basato sul Web di Passpack ci ha inizialmente reso un po ‘diffidenti, ma con l’uso dell’autenticazione a due fattori e il codice di imballaggio a 80 bit che devi inserire, ci siamo scaldati all’idea.

Cosa mi è piaciuto di più del servizio:

  • Non conoscono o memorizzano la password principale o la chiave di crittografia o la chiave di imballaggio
  • La messaggistica sicura può essere utilizzata con altre persone nell’elenco e l’opzione per inviare e crittografare le e-mail
  • Interfaccia pulita e facile da usare, chiaramente etichettata
  • Accessibile ovunque ci sia una connessione di rete
  • Nessuna vendita dura per aggiornare il servizio e l’aggiornamento dei prezzi è molto ragionevole
  • Ottimo supporto tecnico

Idee per migliorare il servizio:

  • Aggiungi funzionalità per acquisire nomi utente e password dai browser e da altri gestori senza dover inserirne uno nuovo
  • Aggiungi altri metodi per l’autenticazione a due fattori
  • Crea un metodo migliore per compilare i moduli, comprese le informazioni di pagamento
  • Aggiungi una funzione in modo da poter cambiare le password su tutti i siti al volo

Sono rimasto abbastanza bene con Passpack. Offre grandi funzionalità che sono facili da usare e potrei immaginare che le persone senza molte conoscenze tecniche farebbero bene a questo manager. È bello sapere che chiunque può avere password sicure ora, senza doversi preoccupare di più accessi diversi. Al momento di questa recensione, mi è stato detto dal supporto che presto sarebbe uscito un nuovo prodotto. Questo nuovo prodotto potrebbe risolvere le carenze di Passpack che ho citato.

Visita Passpack

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map