CyberGhost Guida all’installazione di Windows

Il primo passo è iscriversi al servizio. Il team di CyberGhost sta gentilmente offrendo ai nostri ospiti un accesso VPN illimitato per soli $ 2,75 al mese. Dopo aver scaricato il file di installazione sul computer dal sito Web di CyberGhost, è necessario eseguirlo come amministratore per iniziare il processo di installazione. Questo aprirà un avviso che un programma vuole apportare modifiche al tuo computer. Consentitelo e vedrete la schermata della licenza di CyberGhost. Accettare l’accordo TOS e il software client Windows CyberGhost VPN 7 continuerà il download.


Installazione client Windows CyberGhost VPN1Quindi copierà tutti i file di installazione necessari nella sua cartella predefinita e installerà il driver di rete TAP, quindi si connetterà al sistema di accesso.

Installazione client Windows VPN CyberGhost2

Registrazione / Login dell’account

Dopo un breve periodo, si aprirà la schermata di creazione / accesso dell’account. Se non hai ancora un account VPN CyberGhost:

  1. Per prima cosa crea un account VPN CyberGhost sul loro sito web.
  2. Ti verrà quindi inviata un’email di conferma da CyberGhost. Controlla la tua posta in arrivo per questa e-mail e fai clic sul link di conferma incluso. Quindi, torna all’app CyberGhost.
  3. Una volta tornato al client, fai clic su “Ritorna al login” e inserisci il tuo account appena creato “Nome utente” e “Password”.
  4. Infine, seleziona “Accedi” per iniziare a utilizzare il loro servizio.

CyberGhost VPN 1 giorno di prova gratuita per WindowsAltrimenti se hai già un abbonamento premium, fai semplicemente clic su “Ritorna al login”. Dopo aver inserito il tuo “Nome utente” e “Password” si attiverà il pulsante “Accedi”. Fare clic su di esso per completare il processo di autenticazione e aprire la dashboard del client VPN CyberGhost.

Cruscotto app Windows CyberGhost VPN

Prima di utilizzare l’app per connetterci al servizio CyberGhost, esaminiamo la sua dashboard principale in modo più dettagliato. Abbiamo etichettato questi dettagli da 1-7:

  • I controlli client (1) vengono utilizzati per controllare la modalità di visualizzazione del software. È possibile ridurlo nella barra delle applicazioni di Windows, visualizzarlo a pagina intera o inviarlo alla barra delle applicazioni.

Supporto VPN CyberGhost

  • Icona di supporto (2): consente di inviare feedback o ottenere risposte ai problemi che potrebbero verificarsi. Il modulo è mostrato sopra.
    • Scegli una lingua e un argomento supportati (Feedback generale; Segnalazione di bug o Suggerimento di funzionalità)
    • Inserisci il tuo “Nome”, “Email” e “Oggetto”.
    • Descrivi brevemente il tuo suggerimento o problema e allega file utili.
    • Infine, fai clic sul pulsante “Invia feedback”.

Cruscotto client Windows CyberGhost VPN

  • La connessione alla “Posizione migliore per server” illustra alcuni altri dettagli: (4) messaggio di connessione, (5) interruttore di alimentazione e migliore selezione del server (6). Per stabilire una connessione rapida, selezionare il server facendo clic sulla freccia giù. Questo visualizza il server migliore o l’ultimo utilizzato seguito da vari preferiti. Quindi, attivare l’interruttore di accensione. Questo completa la connessione al server VPN.
  • Facendo clic sulla scheda nella parte inferiore della casella Connesso a ”, potrai visualizzare le statistiche per la connessione. Questi includono “velocità corrente (kbps)”, “massimo raggiunto (kbps)”, “quantità scaricata (Gb)” e tempo connesso (ore: min).
  • Infine, il menu client (3) ti consentirà di inviare feedback, modificare le impostazioni, visualizzare le informazioni sull’account, disconnettersi dall’account corrente ed uscire dal software VPN CyberGhost.

CyberGhost VPN Migliore connessione al serverLe immagini sopra sono della dashboard non espansa. Possiamo vedere la dashboard espansa facendo clic sulla scheda in basso a sinistra.

Dashboard espanso client Windows CyberGhost VPNPrima di esaminare i molti modi in cui è possibile scegliere un server a cui connettersi, diamo un’occhiata ad alcune delle funzionalità, delle regole e delle impostazioni per il software.

Funzionalità, regole e impostazioni dell’app VPN CyberGhost

Funzionalità di connessione

L’attivazione di queste funzionalità fornirà livelli extra di privacy e sicurezza per il tuo servizio VPN CyberGhost. Queste funzionalità includono:

  • Blocco degli annunci – permetterà alle tue pagine web di caricarsi più velocemente, essere meno ingombra e più facile da leggere.
  • Blocca siti Web dannosi – aiuterà a proteggerti durante la navigazione sul Web rilevando e bloccando siti Web potenzialmente pericolosi.
  • Blocca il monitoraggio online – impedisce ai tracker di guardare le tue abitudini su Internet e di sviluppare un profilo online per te. Ciò aumenterà la tua privacy su Internet.
  • Reindirizzamento HTTPS automatizzato – Questo può fornirti una migliore privacy e sicurezza forzando gli URL a utilizzare le connessioni HTTPS, se disponibili. Ciò fornisce la crittografia end-to-end durante l’utilizzo del servizio VPN CyberGhost.
  • Compressione dati – dovrebbe essere lasciato fuori a meno che non si stia utilizzando una connessione mobile che addebita dati come una rete cellulare.

CyberGhost VPN Funzioni di connessione client WindowsPer impostazione predefinita, tutte le funzionalità di connessione sono disattivate. Dovresti abilitare tutto tranne la compressione dei dati per la massima privacy e protezione della sicurezza di CyberGhost.

Regole intelligenti

Le regole intelligenti consentono di impostare i trigger per assumere il pieno controllo della privacy online durante l’utilizzo della rete VPN di CyberGhost. Questi sono suddivisi in tre tipi principali di regole: avvio, protezione Wi-Fi ed eccezioni.

Regole intelligenti: avvio

Le regole di avvio ti consentono di scegliere come e quando aprire il software. Questi includono quanto segue

  • Avvio automatico – avvia il client CyberGhost all’avvio di Windows per garantire la massima sicurezza durante l’utilizzo del computer o del tablet.
  • Connessione automatica – si collegherà automaticamente all’ultima posizione nota quando si apre il software client.
  • App di avvio automatico – quando ti connetti a un server VPN CyberGhost. Questo è di solito il tuo browser predefinito in modalità di navigazione in incognito per la migliore privacy.

CyberGhost VPN Smart Rules: avvioPer impostazione predefinita, è impostato solo l’avvio automatico. L’impostazione di tutti questi elementi può aiutarti a essere sempre protetto durante la navigazione online. Funzioneranno insieme al “kill switch” automatico che è abilitato di default per offrirti una protezione quasi continua.

Regole intelligenti: protezione Wi-Fi per hotspot

Una volta che CyberGhost è in esecuzione, è in grado di rilevare eventuali cambiamenti nelle reti WiFi intorno a te. Queste regole consentono di specificare il modo in cui CyberGhost risponderà a queste modifiche. È possibile definire azioni per le seguenti categorie di reti WiFi:

  • Nuovo Wi-Fi crittografato – fa riferimento a nuove reti protette da password.
  • Nuovo Wi-Fi aperto – si riferisce a nuove reti senza protezione.
  • Reti Wi-Fi note – include le reti a cui ti sei già connesso.

CyberGhost VPN Smart Rules: protezione Wi-FiLe opzioni per ogni tipo di rete Wi-Fi sono le stesse: mai proteggere, chiedimi cosa fare, connettiti sempre e disconnetti VPN. Preferiamo sempre che ci chieda cosa fare in modo che. Questo ci fornisce una notifica quando cambia una rete Wi-Fi e che tipo di rete è. Questa è l’impostazione predefinita per tutti gli hotspot Wi-Fi. Puoi sempre impostarli in modo che si connettano sempre in modo sicuro e quindi disconnettiti in seguito, se lo desideri. A nostro avviso, non dovresti mai non proteggere mai.

Regole intelligenti: eccezioni del sito Web

L’ultima regola intelligente consente di escludere i siti Web dal tunnel VPN. Per impostazione predefinita, le eccezioni sono disabilitate. Si crea un’esclusione inserendo l’URL del sito Web e aggiungendolo all’elenco di esclusioni. Dopo aver aggiunto un sito Web all’elenco, è possibile attivare / disattivare il suo stato attivo (on-exclude, off non exclude). Puoi anche eliminarlo dall’elenco di esclusione. Le eccezioni funzionano solo con il protocollo OpenVPN, quindi l’app verrà impostata automaticamente se le eccezioni sono abilitate.

CyberGhost Smart Rules: Eccezioni URLimpostazioni

Esistono due tipi di impostazioni nel client Windows CyberGhost: Generale e Connessione.

Impostazioni: Generale

Sono due preferenze generali che è possibile impostare per controllare il software CyberGhost. Sono i seguenti:

  • linguaggio – consente di scegliere la lingua utilizzata dal software Windows. Puoi scegliere tra inglese, tedesco, francese, italiano, spagnolo, rumeno, polacco, russo e portoghese. Poiché è necessario riavviare il client per cambiare lingua, facendo clic su “Applica” si riavvia il software.
  • Ripristina le impostazioni – riporta tutte le impostazioni nell’app CyberGhost ai valori predefiniti di installazione. Ciò include quelli in Funzionalità di connessione, Regole intelligenti e Impostazioni.

Impostazioni VPN CyberGhost: Generale

Impostazioni: connessione

Le impostazioni di connessione riguardano principalmente il protocollo VPN utilizzato o la protezione dalle perdite DNS. Le impostazioni di connessione associate alla protezione dei dati includono quanto segue:

  • Protocollo VPN – consente di scegliere il protocollo VPN con cui si desidera connettersi al servizio CyberGhost. Puoi selezionare tra i seguenti protocolli sicuri per Windows: OpenVPN, IKEv2 e L2TP L2TP e IKEv2 sono programmi Windows nativi e forniti da Microsoft, mentre OpenVPN è un software gratuito (sotto GNU GPL) ed è fornito da OpenVPN Technologies, Inc. il valore predefinito è “Selezione automatica” e il client verrà impostato su IKEv2 (a partire da Windows 7). Nel caso in cui non sia possibile stabilire una connessione corretta, il client passerà a OpenVPN. L2TP fornisce un’altra opzione sicura in caso di problemi di connessione. PPTP non è più incluso tra le opzioni perché non può più essere considerato sicuro.
  • Usa TCP invece di UDP – per i collegamenti (Solo OpenVPN). Per impostazione predefinita, CyberGhost utilizza UDP per le sue connessioni. UDP è più veloce a causa del controllo limitato degli errori dei dati. Lo svantaggio è che i download possono essere improvvisamente interrotti o danneggiati e i pacchetti possono andare persi, ad es. durante i giochi online. TCP fornisce connessioni più stabili a causa del maggiore controllo degli errori. Tuttavia, questa stabilità viene a scapito della velocità.
  • Usa una porta casuale – per connettere (Solo OpenVPN): Questa opzione consente a CyberGhost di stabilire le connessioni tramite una porta scelta casualmente. Questa porta viene modificata con ogni nuova connessione. Ciò rende più difficile invece di una porta fissa che semplifica il rallentamento o il blocco delle connessioni CyberGhost da parte dei provider di contenuti. L’intervallo di porte può essere modificato in qualsiasi momento, se necessario, e tutte le porte sono protette internamente dalle regole del firewall.

Impostazioni VPN CyberGhost: connessione

  • Protezione da perdite DNS – attiva la protezione dalle perdite IPv4 utilizzando i server DNS CyberGhost interni anziché quelli del tuo provider Internet. Questo aiuta anche a proteggersi dalla censura o da altre manipolazioni di Internet.
  • Disabilita le connessioni IPv6 – quando connesso al servizio VPN. Ciò protegge dalle perdite di dati dal traffico IPv6 in esecuzione all’esterno del tunnel VPN di CyberGhost. Attivare questa opzione quando si utilizza un browser vulnerabile alle perdite di WebRTC. Blocca tutto il traffico IPv6 e consente solo il traffico IPv4.
  • Ripara la scheda di rete virtuale – consente di riparare i driver del software CyberGhost originale in caso di problemi.

Schermata Informazioni sul mio account

L’ultima voce di menu che vogliamo esaminare prima di utilizzare il client Windows per connetterci alla rete CyberGhost è la schermata Il mio account. In questa schermata il tuo “Nome utente”, “Indirizzo e-mail” e “Informazioni sul piano”.

CyberGhost VPN Informazioni sul mio accountÈ inoltre possibile fare clic sul collegamento “Gestisci il mio account” per accedere e apportare modifiche al proprio account sul sito Web di CyberGhost. Infine, puoi disconnetterti dal tuo account da qui, ma dovrai reinserire le credenziali di autenticazione (“Nome utente” e “Password”) se lo fai.

Connessione alla rete CyberGhost

Esistono molti modi diversi in cui è possibile scegliere un server VPN per connettersi al servizio VPN CyberGhost. Il più veloce e semplice di questi è selezionando un preferito e connettendosi ad esso. Puoi anche connetterti per paese o server locale. Infine, puoi selezionare un server ottimizzato per un particolare scopo VPN.

Connessione a una posizione VPN preferita

La scheda Preferiti fornisce un modo rapido e semplice per tenere il passo con utili connessioni VPN. I preferiti sono mostrati da una stella gialla accanto alla posizione del paese o al nome del server. I preferiti visualizzati sono quelli predefiniti installati dall’app.

Un modo in cui è possibile connettersi a una posizione preferita è innanzitutto disconnettersi dal server corrente. Quindi, selezionare una nuova posizione preferita facendo clic su di essa. Infine, attiva l’interruttore “On” per completare la nuova connessione.

Posizioni server preferite VPN CyberGhostTuttavia, Cyberghost ha reso ancora più facile selezionare un server VPN o passare a uno nuovo. Basta fare doppio clic sulla posizione preferita che si desidera utilizzare. Se selezioni un Paese come gli Stati Uniti, il software ti collegherà al migliore in quel Paese dalla tua posizione, come è stato fatto qui. Si noti che il server selezionato non è tra i preferiti come indicato dalla stella bianca accanto al suo nome nella casella “Connesso a”.

Connessione o riconnessione del server preferito VPN CyberGhostIl modo più generico che è possibile connettersi a un server VPN CyberGhost è utilizzando la scheda “Tutti i server”.

Connessione mediante tutti i server VPN

Quando ti connetti utilizzando la scheda “Tutti i server”, puoi scegliere di connetterti a un determinato paese o un server locale in una posizione specifica. Vediamo come farlo ora. Prima di tutto, ordina l’elenco dei paesi in base a: (1) “Nome”, (2) “Distanza”, (3) “Carica (%)” o (4) “Preferito”. Le località sono elencate in ordine alfabetico per nome del paese per impostazione predefinita. Viene inoltre mostrato il numero di utenti correnti per ogni posizione.

Scheda Tutti i server VPN CyberGhostI preferiti vengono scelti facendo clic sulla stella bianca di fronte al suo nome. Questo renderà la stella gialla. Selezione del “>”A destra di un Paese lo espande in un elenco dei suoi server locali. Selezione del “>”At (5) espande l’Albania all’elenco dei server locali per l’Albania.

Questo elenco può essere ordinato per: (1) “Nome”, (2) “Ping, (3)“ Distance ”, (4)“ Load (%) ”o (5)“ Favorite ”. Facendo clic sulla colonna ping verranno ricalcolati i valori del ping (ms). Il nome ora contiene un elenco di server albanesi locali a Tirana. La selezione di un server con una combinazione bassa di valori ping e di caricamento dovrebbe fornire un server veloce in quella posizione.

Scheda Albania estesa di tutti i server VPN CyberGhostOra preferiamo il server “Tirana-S02-i09” e quindi fare doppio clic sul suo nome per connettersi ad esso. Questo è tutto ciò che serve per connettersi a un server locale.

Connessione VPN CyberGhost a un server abaniano locale a TiranaIl software copia automaticamente il server locale nella posizione e avvia la connessione. Dopo poco tempo la connessione viene completata. Si noti inoltre che il server locale è diventato uno dei preferiti, come indicato dalla stella gialla accanto al suo nome nella casella “Connesso a”.

Ora connettiamoci al miglior server australiano dalla nostra posizione. Seleziona tutti i server o la freccia indietro per comprimere i server locali. Questa volta, seleziona la Bielorussia come preferita. Quindi fare doppio clic sulla posizione australiana. Il software selezionerà automaticamente un server veloce lì e completerà la nostra connessione.

Connessione a un server australiano VPN CyberGhost velocePuoi vedere che usando l’elenco “Tutti i server” puoi scegliere la granularità della tua connessione al server VPN. È possibile selezionare un server a livello di paese o un server locale specifico in quel paese. Infine, puoi selezionare un server ottimizzato per lo scopo della VPN.

Connessione a un server ottimizzato per VPN Scopo

Il client CyberGhost consente di connettersi a server ottimizzati per due diversi scopi. Puoi selezionare un paese per i file di torrenting o uno per lo streaming multimediale da un fornitore di contenuti come US-Netflix, UK-BBC iPlayer, Germany-Zattoo e altri.

Selezione di un server VPN CyberGhost su Torrent

Tutto ciò che è necessario per connettersi a un server ottimizzato per Torrent è selezionare l’elenco “For Torerenting”. Quindi scegli una posizione in cui effettuare il torrent. Infine, fai doppio clic sul suo nome come abbiamo fatto per i Paesi Bassi in questo caso. In breve tempo, sarai connesso a un server veloce nella posizione scelta che consente i torrent. Vai avanti e seleziona anche i Paesi Bassi come posizione preferita per il torrent.

Connessione a un server VPN CyberGhost nei Paesi Bassi

Selezione di un server VPN CyberGhost per streaming multimediale

La selezione del server giusto per l’ottimizzazione di una libreria di contenuti per lo streaming multimediale comporta sia la scelta di una posizione per la libreria sia un fornitore di contenuti. Un esempio di questo è US-Netflix o German-Netflix.

Connessione CyberGhost a un server VPN ottimizzato per US-NetflixInnanzitutto, selezionare l’elenco dei server “Per lo streaming”. Quindi, selezionare il fornitore di contenuti di posizione. Fare doppio clic sulla scelta per completare la connessione a un server che è stato ottimizzato per il contenuto selezionato. In questo esempio, abbiamo scelto un server ottimizzato per US-Netflix.

Prima di dare un’occhiata all’esecuzione del client dalla barra delle applicazioni, diamo uno sguardo finale ai nostri “Preferiti” per vedere come vengono visualizzati i preferiti che abbiamo aggiunto. Oltre al predefinito “Tutti i server”, ora abbiamo favoriti Bielorussia e Tirana-S02-i09. Ciò dimostra che i preferiti possono essere sia posizioni di paesi che server locali. Inoltre ora esiste una nuova categoria per il download che ha il nostro preferito torrent olandese. Infine, i nostri preferiti al vapore rimangono invariati.

Preferiti aggiornati di CyberGhost VPNL’aggiunta di preferiti per i siti che usi molto può semplificare l’utilizzo dell’app dalla barra delle applicazioni. Sfruttando le connessioni rapide che consentono di semplificare le connessioni dalla barra delle applicazioni liberando spazio sul desktop.

Esecuzione del client Windows CyberGhost dalla barra delle applicazioni

Se si desidera ridurre al minimo lo spazio desktop utilizzato dall’app CyberGhost, è possibile eseguirlo dalla barra delle applicazioni. Riduci il client nella barra delle applicazioni facendo clic sulla “x” nell’area di controllo del client nella parte superiore della dashboard. Il client verrà visualizzato dalla seguente icona che indica che la VPN non è connessa.

Icona della barra delle applicazioni di CyberGhost: disconnessaCliccando su questo si apre temporaneamente la dashboard. Ciò consente di aprire le posizioni di connessione rapida facendo clic sulla freccia giù. Seleziona il server migliore o il preferito che usi regolarmente come la Bielorussia in questo esempio. Infine, attiva o disattiva la connessione.

Utilizzo dei Preferiti per la connessione rapida dalla barra delle applicazioniUna volta completata la connessione e il client CyberGhost perde attenzione, si ridurrà nella barra delle applicazioni. Puoi verificarlo esaminando la sua icona “Connesso”.
Icona della barra delle applicazioni di CyberGhost: connessaFacendo clic con il tasto destro sull’icona della barra delle applicazioni, si uscirà dal client Windows VPN di CyberGhost.

Visita CyberGhost

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map