Test VPN: come verificare la presenza di perdite nella VPN

Test perdite VPNA volte, i provider VPN attirano i loro utenti in un falso senso di sicurezza. Un recente studio ha rilevato che fino all’84% delle VPN perderà il tuo indirizzo IP. Poiché il punto di utilizzare una VPN è rimanere anonimi, le perdite ti lasciano scoperto. Un altro problema con alcuni provider deriva da funzionalità non funzionanti. Ad esempio, la protezione dalle perdite IPv6 potrebbe effettivamente perdere il tuo IP o uccidere gli switch potrebbe non impedire effettivamente le informazioni trasmesse. Ecco perché dovresti testare la connessione del tuo provider VPN preferito per assicurarti che superi questi test. Ecco alcuni dei nostri preferiti che hanno superato i test di tenuta VPN.


Verifica perdite

Uno dei siti web più completi per testare il tuo provider VPN è il https://www.doileak.com luogo. Sembra essere uno sportello unico per tutte le perdite più comuni e anche alcune non comuni.

Questi test identificheranno:

  1. Richiedi IP – Questo test mostra il tuo indirizzo IP su Internet in generale. se stai utilizzando un servizio VPN, dovrebbe mostrare il loro indirizzo e posizione anziché il tuo.
  2. Sistema operativo – Usano alcuni strumenti diversi per ottenere queste informazioni. Ciò include Javascript, browser e fingerprinting TCP / IP.
  3. Tipo di connessione – Sebbene ciò sia sostanzialmente identico su tutti i dispositivi, alcuni piccoli parametri sono implementati in modo diverso dai tipi di connessione. Osservando questi parametri, di solito sono in grado di rilevare come la comp testata è connessa a Internet.
  4. Browser – Questo è simile allo strumento di rilevamento del sistema operativo che abbiamo appena menzionato. Lo rilevano allo stesso modo.
  5. Origine richiesta DNS – Le perdite DNS non esporranno l’indirizzo IP stesso, ma possono rivelare che le cose non sono come sembrano. Ad esempio, Netflix utilizza tali suggerimenti per prevenire lo spoofing geografico. Un osservatore interessato con l’autorità giusta potrebbe costringere il tuo ISP a rivelare il vero indirizzo IP. Se ottieni un risultato “verde”, significa che le tue richieste DNS e HTTP corrispondono e sembrano provenire dalla stessa area. Tuttavia, ciò non significa che il tuo IP reale sia nascosto.
  6. Differenza fuso orario – Rilevato da Javascript, questo determinerà quale fuso orario è basato sulla tua posizione. Se stai utilizzando una VPN, verrà visualizzato il fuso orario della posizione.
  7. Traffico SSL – Se la tua VPN non ha il supporto SSL, i tuoi dati potrebbero trasmettere tutti i tuoi dati sensibili in testo semplice. Certo, questa è una brutta cosa. Dovrai assicurarti che tutti i provider che usi superino questo test.
  8. Perdita IP WebRTC – WebRTC sembra una buona idea. Questo perché consente la chat video, le videochiamate e la condivisione del browser P2P. Tuttavia, consente anche a qualsiasi sito Web di vedere immediatamente il tuo vero indirizzo IP. Per risolvere questo problema, vorrai ottenere un’estensione del browser come WebRTC Leak Prevent (per Chrome).
  9. IP Torrent – Utilizzando questo test, puoi confermare che il tuo client Torrent sta usando la tua VPN per inviare richieste a un tracker Torrent.
  10. Torrent DNS – Questo test consente di rilevare il server DNS utilizzato dal client torrent. In questo modo, puoi confermare che il tuo client Torrent sta usando la tua VPN per inviare richieste a un tracker Torrent.
  11. Supporto flash – Sebbene l’uso di Flash possa essere comune, questo test vedrà se si avvia automaticamente sul sistema. In tal caso, ti consigliamo di bloccarlo completamente o almeno assicurarti che non si avvii automaticamente.
  12. Supporto WebGL – Questo è più un difetto che una perdita. Potrebbe essere un rischio per la sicurezza in seguito.
  13. Cookie di terze parti – I cookie di terze parti consentono alle aziende di monitorare facilmente la tua presenza online. Anche se ti potrebbero piacere annunci mirati, può fornire informazioni sufficienti per abbinare il tuo IP reale al tuo IP anonimo.

Anche se questo sito Web di test potrebbe non identificare tutto, ti darà un buon punto di partenza. Ci sono molti altri siti Web disponibili, ma questo ha molti dei test più comuni. Tieni presente che il gruppo che pubblica il sito Web utilizza l’umorismo, ma ti informa che potrebbe potenzialmente raccogliere le informazioni per sé. Le informazioni che raccolgono possono essere un po ‘snervanti, ma mostrano come, perché e quali dati possono essere raccolti.

Sito dei test di tenuta

Come puoi vedere, testare la tua VPN può essere semplice. Utilizzando questi test, puoi vedere se il tuo provider VPN è una buona scelta. In caso contrario, considera una delle nostre VPN preferite.

Servizio RankVPN FanVPN
PriceVisitServer
LocationsNo
LogsBrowser
ExtensionsSmart
DNS
1ExpressVPN$ 6.67ExpressVPN160casella di controllocasella di controllocasella di controllo
2NordVPN$ 3.49NordVPN87casella di controllocasella di controllocasella di controllo
3Accesso a Internet privato$ 2.85PIA49casella di controllocasella di controllo
4CyberGhost$ 2,75CyberGhost80casella di controllocasella di controllo
5IPVanish$ 3.25IPVanish76casella di controllo
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map