Recensione DotVPN

La nostra recensione DotVPN ha rilevato che si tratta di un servizio di sicurezza e privacy su Internet offerto da Smart Security Ltd. È stato avviato nel 2014. La loro missione dichiarata è quella di “fornire accesso a un Internet gratuito e aperto”. Al momento dispongono di software VPN per piattaforme Android e iOS. Inoltre, hanno estensioni per i browser Google Chrome, Opera e Firefox che possono aiutarti a proteggere tutti i tuoi dati mentre navighi sul Web. Questi possono anche aiutare a proteggere la privacy di Internet consentendoti di modificare la tua geo-posizione apparente. Un’applicazione desktop è attualmente in fase di sviluppo.


Recensione DotVPN

Prezzi e offerte speciali

DotVPN ha un modello di prezzi davvero semplificato. Forniscono un servizio VPN gratuito con alcune limitazioni (funzionalità mostrate di seguito in grigio). Esamineremo questi in maggior dettaglio più avanti nella nostra recensione DotVPN. Inoltre, offrono anche un servizio premium senza alcuna limitazione.

Il servizio premium include due diversi piani tariffari. Questi piani hanno un prezzo diverso in base alla durata del servizio. Puoi iscriverti per un mese per $ 4,99 e un anno per $ 35. Ciò significa che se ti iscrivi per un anno, puoi risparmiare il 40% sul prezzo mensile.

Prezzi DotVPN

Quindi, cosa ottieni per l’abbonamento a pagamento? DotVPN Premium ha le seguenti caratteristiche:

  • Prestazioni migliori – accesso a più server per connessioni più veloci e velocità di trasferimento dati.
  • Larghezza di banda dati illimitata – nessuna limitazione delle velocità di trasferimento.
  • Streaming audio e video – ti consente di accedere a contenuti in streaming da diverse aree geografiche.
  • Protezione firewall cloud – questo protegge le tue porte aperte vulnerabili poiché tutte le connessioni in entrata sono attraverso i server DotVPN. Pertanto, i tentativi di hacking e software dannoso vengono bloccati nel firewall del server DotVPN e non raggiungono mai il dispositivo.
  • Zero restrizioni sui contenuti – questo include download P2P e bypassare la censura dei contenuti.
  • Maggiore forza della chiave di crittografia – il servizio utilizza una chiave a 4096 bit per verificare le connessioni del tunnel e le estensioni SSL.

DotVPN offre solo un modo per pagare il loro servizio, PayPal. Al momento non sono accettati pagamenti con carta di credito e Bitcoin. Pensiamo che questo potrebbe essere un limite per molti utenti.

Periodo di prova senza rischi

DotVPN ha una versione gratuita del loro servizio di sicurezza e privacy. Le uniche funzionalità di questo servizio sono la larghezza di banda illimitata e la protezione firewall attraverso i loro server di rete. Tutto ciò che è necessario per utilizzare il servizio gratuito è un indirizzo e-mail e una password. Non consente lo streaming di contenuti, ha una forza della chiave di crittografia inferiore e non consente il traffico P2P.

Nonostante questi limiti, riteniamo che il suo limite principale per la maggior parte delle persone sarà che è lento. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che tutti gli utenti gratuiti sono limitati a server specifici in una regione. Questi server sono più lenti e generalmente sovraffollati, il che porta a prestazioni lente dell’intero servizio gratuito.

Tuttavia, DotVPN sta attualmente aggiornando gli utenti gratuiti alla rete Premium più veloce per una settimana. Non sappiamo se questo aggiornamento è disponibile solo per un periodo di tempo limitato o meno. Quindi, ora sarebbe un buon momento per provare il servizio Premium e vedere se può soddisfare le tue attuali esigenze di sicurezza e privacy.

Hanno anche una garanzia di rimborso di 30 giorni per i nuovi utenti Premium se non sei soddisfatto del loro servizio. Questo rimborso ha alcune clausole e consente anche un rimborso parziale. Qualsiasi rimborso parziale è a discrezione di DotVPN. Ulteriori informazioni al riguardo sono disponibili nella pagina sulla politica di rimborso sul loro sito Web.

Visita DotVPN

Posizioni di rete e server DotVPN

La rete DotVPN è composta da circa 700 server. Questi sono distribuiti tra 24 datacenter in 12 paesi diversi. I paesi a cui è possibile connettersi includono Stati Uniti, Canada, Spagna, Svizzera, Paesi Bassi, Svezia, Regno Unito, Russia, Francia, Germania, Giappone e Singapore. Non si tratta di altrettante posizioni di alcuni dei più grandi servizi VPN ma offre ai loro utenti l’accesso ad alcune delle destinazioni più popolari. Come nuovo fornitore, DotVPN si sta ancora espandendo in nuove posizioni.

Oltre alla sicurezza e alla privacy dei dati, gli utenti DotVPN hanno anche accesso all’analisi, al monitoraggio di Internet e al blocco degli annunci, nonché alla protezione del firewall. Queste sono alcune funzionalità che si trovano di solito sui provider di fascia alta. Sono inclusi sia nei proxy del browser Internet che nelle piattaforme iOS e Android.

Privacy, sicurezza e supporto

DotVPN ha i propri server DNS e afferma di avere una rigorosa politica di non accesso. Si trovano a Hong Kong, che non ha leggi in vigore sulla conservazione dei dati. Ecco un estratto dal loro sito Web:

Non memorizziamo informazioni e registri che possano rivelare la tua posizione o attività online. DotVPN memorizza solo le informazioni di base necessarie affinché il nostro servizio funzioni.

Abbiamo scoperto che memorizzano il tuo indirizzo IP per 24 ore dall’ultima connessione durante la manutenzione del servizio. Questo potrebbe essere sconcertante per alcuni utenti. Dovresti rivedere queste informazioni per te stesso. Può essere trovato nella loro Informativa sulla privacy.

Per motivi di sicurezza DotVPN utilizza Transport Layer Security (TLS 1.2) con crittografia AES-128 con una chiave RSA a 4096 bit per l’handshaking e il trasferimento della chiave AES. Ciò dovrebbe fornire una protezione adeguata per la maggior parte degli utenti. Le loro estensioni proxy Internet utilizzano una connessione proxy SSL con una chiave a 4096 bit. La loro app iOS sfrutta IPSec per sicurezza.

Il supporto DotVPN avviene attraverso un sistema di ticketing con tempi di attesa medi. Hanno una piccola base di problemi risolti e FAQ generiche. Al momento non sembrano avere una presenza sui social network.

Visita DotVPN

Test pratico di DotVPN

DotVPN non ha attualmente un’applicazione Windows o OS X. Tuttavia, hanno app per Android e iOS. L’app per iOS richiede iOS 8.0 o successive. Inoltre, hanno estensioni del browser per Opera, Firefox e Google Chrome. Questa sezione della nostra recensione DotVPN darà un’occhiata più da vicino all’app Android e all’estensione proxy di Google Chrome.

Utilizzo dell’app Android DotVPN

L’installazione dell’app DotVPN per Android è semplice. Basta fare clic sulla pagina dei download del loro sito Web e quindi selezionare il pulsante “Google Play” sotto l’app Android. Questo ti porterà al Google Play Store dove puoi iniziare il processo di installazione dell’app.

Una volta lì, tocca il pulsante “Installa” e quindi apri l’app. Dopo l’apertura dell’app, dovrai inserire un indirizzo e-mail e quindi una password. Le immagini seguenti illustrano questo processo. L’ultima immagine mostra la schermata di connessione principale.

DotVPN Installazione e avvio

Toccando l’interruttore di connessione / disconnessione su questa schermata, ti collegherai a un server nel paese mostrato nella parte inferiore dello schermo. In questo caso questo ti collegherà agli Stati Uniti. L’app ti assegnerà automaticamente un nuovo indirizzo IP virtuale e collegherà gli utenti Premium al server DotVPN più veloce dalla loro posizione corrente. Gli utenti del servizio gratuito saranno generalmente assegnati a server gratuiti più affollati e sperimenteranno prestazioni VPN più lente.

Toccando la posizione stessa si aprirà la schermata di selezione del paese (in basso a sinistra). È quindi possibile scegliere un nuovo server di destinazione sulla rete DotVPN. In questo modo tornerai alla schermata principale in cui è quindi possibile connettersi alla nuova posizione.

È possibile accedere al menu dell’account toccando l’icona del menu in alto a sinistra (tre barre orizzontali). Questo menu mostrerà il tuo tipo di account e ti permetterà di fare quanto segue:

  • Servizio di aggiornamento – ti consente di passare al servizio Premium.
  • Cambia la password – ti consente di reimpostare la password del tuo account.
  • Servizio di condivisione – ti consente di condividere il servizio con gli amici su Facebook o Twitter.
  • Vota il servizio – ti porta al Google Play Store dove puoi creare una recensione dell’app Android.
  • Servizio Clienti – aprire il sistema di ticketing DotVPN.

Utilizzo dell'app Android DotVPN

Infine, toccando l’icona a forma di ingranaggio nella parte in alto a destra dello schermo si aprirà la schermata “Impostazioni”. Questa schermata ti consentirà di alternare le seguenti opzioni:

  • Risparmio di larghezza di banda – controlla la compressione dei dati che può aumentare le prestazioni della VPN.
  • Adblock – blocca alcune pubblicità indesiderate che possono aumentare la velocità del browser.
  • Protezione da monitoraggio – aiuta a impedire a terzi di tenere traccia delle tue attività su Internet.
  • Analisi dei blocchi – riduce i metadati raccolti su di te durante la navigazione in Internet.
  • firewall – ti protegge da fonti Internet dannose.
  • Avviare – si collega automaticamente all’avvio dell’app Android DotVPN.

Un contatore automatico per tutte le attività bloccate viene visualizzato nella schermata di connessione dell’app principale. Come puoi vedere dalle immagini sopra, l’app per Android DotVPN è facile da installare e utilizzare. Puoi connetterti a qualsiasi posizione sulla loro rete con pochi tocchi. Alcuni tocchi in più ti permetteranno di passare facilmente a un nuovo server di destinazione. Ciò ti aiuterà a mantenere la privacy e la sicurezza di Internet durante la connessione dal tuo hotspot preferito da qualsiasi parte del mondo.

Visita DotVPN

Utilizzo dell’estensione Google Chrome di DotVPN

Logo DotVPNL’installazione dell’estensione Google Chrome di DotVPN è semplice. Dalla pagina di download del loro sito Web, fai clic sul pulsante “Aggiungi a Chrome” sotto la sua immagine. Questo aprirà il negozio di Google Chrome dove fai clic sul pulsante “Aggiungi a Chrome” nella parte superiore dell’estensione. Una volta aggiunto, apri semplicemente il browser Chrome e fai clic sull’icona DotVPN in alto a destra della barra degli indirizzi.

Questo aprirà l’estensione e ti consentirà di inserire il tuo indirizzo email e la password. Successivamente, l’estensione si aprirà e fornirà un indirizzo IP virtuale alla posizione supportata DotVPN più vicina a te. Ciò contribuirà a proteggere tutti i dati del browser e fornirà maggiore privacy durante l’utilizzo del Web. Questo processo di avvio è illustrato di seguito.

DotVPN Chrome Startup

Facendo clic sulla posizione nella parte inferiore della finestra di connessione principale mostrata a destra sopra, si aprirà una finestra contenente un elenco di posizioni a cui è possibile connettersi. Questo elenco mostra il tempo di ping per la posizione, nonché due velocità di connessione stimate. La prima velocità è più lenta ed è per gli utenti del servizio gratuito. Il secondo è la velocità che gli utenti Premium dovrebbero sperimentare. Fare clic su una nuova posizione in questa finestra riaprirà la finestra principale e vi assegnerà un indirizzo IP virtuale da lì.

Analogamente all’app Android, facendo clic sull’icona del menu (tre barre orizzontali) sulla finestra si aprirà la finestra dell’account in cui è possibile trovare informazioni sul proprio account. Puoi anche aggiornare il tuo account al servizio Premium, cambiare la password del tuo account, condividere il servizio con gli amici sui social media, scrivere una recensione dell’estensione o aprire un ticket con lo staff di supporto DotVPN.

Estensione DotVPN Chrome in azione

Facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra nella finestra si aprirà la schermata “Impostazioni” in cui è possibile attivare / disattivare alcuni parametri per migliorare le prestazioni del browser. Questi includono i seguenti:

  • Risparmio di larghezza di banda – fornisce fino al 30% di compressione dei dati per i dati del browser.
  • Adblock – blocca alcune pubblicità che possono migliorare i ridisegni e la velocità del browser.
  • Protezione da monitoraggio – arresta alcuni software di localizzazione all’interno del browser.
  • Analisi dei blocchi – aiuta a proteggere dalla raccolta di metadati all’interno del browser.

Il firewall aiuta a proteggere il browser dagli attacchi di software dannoso e i dati del browser sono tunnelati con crittografia SSL utilizzando una chiave a 4096 bit. La finestra di connessione principale tiene traccia di tutto ciò che DotVPN ha bloccato. Le applicazioni utilizzate al di fuori del browser non sono protette in alcun modo.

L’estensione DotVPN per Chrome è principalmente un proxy progettato per fornire un indirizzo IP virtuale per superare la censura e le restrizioni geografiche. Il suo utilizzo richiede solo pochi clic. Inoltre, può aiutare a proteggere l’anonimato in base alle abitudini del browser.

Visita DotVPN

Test di velocità DotVPN

La nostra recensione non sarebbe completa senza un test di velocità. Il test è stato eseguito utilizzando la loro app Android anziché il nostro normale test del software Windows perché non hanno ancora software desktop per Windows o OS X. Ha dimostrato che le prestazioni erano buone. Era circa la media degli altri che abbiamo testato in termini di perdita di velocità. C’è una certa diminuzione della velocità dovuta al sovraccarico di crittografia. Questa perdita vale la sicurezza aggiuntiva fornita dal servizio DotVPN.

DotVPN Android Speed ​​Test

Dalle immagini sopra puoi vedere che la connessione crittografata ha abbassato la nostra velocità di download dell’ISP di base da 29,49 Mb / sa 25,59 Mb / s. Si tratta di un calo di circa il 13,2% rispetto a un server in Highlands, NC. Questa è una perdita accettabile per la sicurezza dei dati offerta dalla crittografia di tutto il traffico Internet con il servizio DotVPN.

conclusioni

DotVPN è un servizio fornito da Smart Security Ltd. Ti aiuterà ad essere più sicuro quando usi i tuoi dispositivi mobili Android o iOS. Questo può aiutarti a stare tranquillo a casa o nel tuo hotspot WiFi preferito. Ciò si ottiene crittografando tutto il traffico del dispositivo e effettuando il tunneling su un server VPN sulla propria rete. Inoltre, ti assegna un nuovo indirizzo IP virtuale che ti permetterà di superare la censura e alcune restrizioni geografiche. Vorremmo notare che non ci ha permesso di accedere a US-Netflix da quando hanno iniziato a vietare alcune connessioni attraverso i servizi VPN. Avere un indirizzo IP virtuale aiuterà anche a proteggere la tua privacy online. La loro rete è composta da circa 700 server in 12 paesi.

DotVPN ha sede a Hong Kong, che al momento non ha leggi sulla conservazione dei dati. Non registra siti o query specifici dai propri clienti, ma memorizza alcune informazioni IP per 24 ore a fini di manutenzione. Hanno app per dispositivi mobili Android e iOS. DotVPN ha anche estensioni per browser Firefox, Opera e Chrome. Il loro software ha un piccolo numero di impostazioni ed è facile da configurare e utilizzare. Alcuni semplici clic del mouse o tocchi sullo schermo del dispositivo ti collegheranno rapidamente al server VPN scelto.

L’app Android DotVPN utilizza Transport Layer Security (TLS 1.2) con AES-128 e una chiave RSA a 4096 bit per la verifica. Le connessioni dell’estensione proxy Internet utilizzano SSL con una chiave a 4096 bit. L’app iOS utilizza l’IPsec integrato per motivi di sicurezza. Ciò fornisce ai propri abbonati un buon equilibrio tra velocità e sicurezza.

Il supporto DotVPN è principalmente attraverso un sistema di biglietteria e-mail. Hanno un piccolo database di FAQ composto da informazioni VPN generali e alcuni problemi di supporto con risposta.

Cosa ci è piaciuto di più del servizio:

  • Hanno app mobili per dispositivi iOS e Android.
  • Hanno estensioni proxy SSL per i browser Firefox, Opera e Chrome.
  • Il loro servizio premium è conveniente.
  • Offrono un servizio VPN gratuito.
  • Si trovano a Hong Kong.

Idee per migliorare il servizio:

  • Rilasciare software Windows e OS X autonomi.
  • Aggiorna il loro sito Web e correggi le incoerenze.
  • Aggiungi più posizioni alla loro rete per il Sud America e l’Oceania.

Gli utenti DotVPN hanno accesso ai server di rete in Nord America, Europa orientale e occidentale e Asia. Hanno una garanzia di rimborso di 30 giorni in modo da poter testare il loro servizio Premium per te. Provaci. Se il servizio DotVPN soddisfa le tue esigenze di sicurezza e privacy su Internet, puoi iscriverti a soli $ 2,99 al mese.

Visita DotVPN

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map