Recensione ProtonVPN 2020

ProtonVPN è stato lanciato nel 2017 da ProtonVPN AG, una società senza scopo di lucro. Ha sede a Ginevra, in Svizzera. Ciò significa che sei al sicuro dagli occhi indiscreti dei paesi “14 Eyes”. Questi sono un insieme di 14 paesi che accettano di condividere informazioni su tutta la linea. Inoltre, la Svizzera ha alcune delle leggi sulla privacy più forti del mondo occidentale. La società è nota per la sua privacy e beneficiano dell’esperienza del loro prodotto gemello, ProtonMail. Al momento ha app per Windows, Mac OSX, Linux, iOS e Android.


ProtonVPN

Prezzi di ProtonVPN

Esiste una versione gratuita e una versione a pagamento di ProtonVPN. In questa recensione, esamineremo principalmente la versione a pagamento. Attualmente, ci sono 3 diversi pacchetti di abbonamento. Quelli sono Basic, Plus e Visionary. Forniscono questi nei piani mensili e annuali. I prezzi mensili sono i seguenti:

  • Piano di base – $ 5 / mese;
  • Piano Plus – $ 10 / mese; e
  • Piano visionario – $ 30 / mese.

L’iscrizione a uno dei piani ProtonVPN durante la loro attuale promozione ti farà risparmiare fino al 50% sul prezzo mensile.

Prezzi di ProtonVPN

Tutti i piani a pagamento forniscono accesso a tutti i 40+ paesi e 550+ server attualmente nella rete ProtonVPN. Come prevedibile, ogni piano varia in termini di velocità, numero di server, numero di connessioni simultanee consentite e funzionalità extra incluse. I piani Basic, Plus e Visionary offrono tutti i loro abbonati:

  • Server ad alta velocità – Accesso ad alta velocità a tutti i paesi
  • Server P2P – Server che consentono il download P2P.
  • Dispositivi simultanei – Ogni piano consente almeno 2 dispositivi e aumenta con il piano.

Il piano Visionary offre i maggiori vantaggi. Questi includono ProtonMail Visionary, streaming sicuro, server Plus, Secure Core, Tor Server e altro ancora. ProtonMail Visionary è la versione completa di ProtonMail del loro servizio di posta elettronica crittografato end-to-end sicuro. Questa potrebbe essere una buona scelta per te se desideri la sicurezza aggiuntiva fornita crittografando tutta la tua e-mail.

Se non hai bisogno di tutti i vantaggi aggiuntivi, ti consigliamo di consultare il piano Plus annuale. Questo piano offre accesso illimitato a tutte le posizioni su un massimo di cinque dispositivi simultanei. Inoltre, consente di utilizzare i server ProtonVPN dedicati più veloci, fornisce l’accesso alla rete Secure Core, consente l’accesso alla rete Tor con un clic e lo streaming sicuro per $ 8 al mese. Questa è la nostra raccomandazione per coloro che non necessitano di posta elettronica crittografata.

Puoi pagare per il servizio ProtonVPN usando euro, dollari o franchi svizzeri. Accettano Visa e Mastercard. Se preferisci mantenere tutte le tue transazioni online in un posto centrale, prendono PayPal.

ProtonVPN Servizio gratuito e offerte speciali

ProtonVPN offre un piano gratuito per il loro servizio. Questo piano ha le seguenti caratteristiche:

  • Accesso ai server in 3 paesi senza limite di dati
  • Le prestazioni si basano sul carico del server
  • Una connessione simultanea

ProtonVPN ha anche una garanzia di rimborso di 30 giorni. Ciò significa che entro 30 giorni dall’abbonamento riceverai un rimborso. Per richiedere il rimborso, è necessario inviare un’e-mail di annullamento del servizio e di richiesta di rimborso al personale dell’assistenza ProtonVPN entro 30 giorni dall’acquisto. Il rimborso sarà ripartito in base alla durata della sottoscrizione.

Visita ProtonVPN

Posizioni del server

ProtonVPN ha server nei seguenti Paesi. Naturalmente, questi sono per il servizio a pagamento:

  • Austria, Australia, Belgio, Bulgaria, Brasile, Canada, Svizzera, Repubblica Ceca, Germania, Danimarca, Estonia, Spagna, Finlandia, Francia, Hong Kong, Irlanda, Israele, India, Islanda, Italia, Giappone, Corea, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia , Nuova Zelanda, Polonia, Portogallo, Romania, Russia, Svezia, Singapore. Regno Unito, Stati Uniti e Sudafrica.

Gli abbonati Basic, Plus e Visionary hanno accesso a tutti i paesi della rete ProtonVPN. Gli utenti gratuiti possono connettersi a un numero limitato di posizioni dei server in Giappone, Paesi Bassi e Stati Uniti. Si tratta di server con larghezza di banda inferiore che sono spesso più lenti a causa del carico. Come puoi immaginare, i server gratuiti restano piuttosto occupati per la maggior parte del tempo.

ProtonVPN Network Security

Per quanto riguarda la sicurezza della rete per ProtonVPN, offrono solo il gold standard del settore, OpenVPN. Fornisce un ottimo mix di velocità e sicurezza. Alla luce di ciò, non sorprende che ProtonVPN lo utilizzi esclusivamente con la crittografia AES-256.

Assistenza clienti ProtonVPN

ProtonVPN dispone di una knowledge base che contiene informazioni generali sulla propria rete VPN e consigli per la risoluzione dei problemi. Contiene anche guide di installazione per router Windows, Mac OS X, Linux, Android, iOS e DD-WRT e ti mostrerà come connettere il tuo dispositivo a uno dei loro server. Ciò include la connessione ai loro server di ingresso Secure Core e Tor. Per quanto riguarda i social media, hanno una presenza su Facebook, Twitter e Reddit. Se non riesci a trovare le risposte di cui hai bisogno, puoi inviare un’e-mail al loro personale di supporto e saranno lieti di aiutarti.

Visita ProtonVPN

Test pratici di ProtonVPN

Indipendentemente dall’account che decidi di utilizzare con l’azienda, devi prima creare un account. Rendono facile questo processo e non richiedono molte informazioni. Come puoi vedere di seguito, si tratta di inserire un indirizzo e-mail e di pagare il servizio.

ProtonVPN Crea

Dopo aver creato il tuo account, è il momento di connettersi. Dato che esistono diverse versioni, utilizzeremo l’opzione desktop più popolare, quella per Windows.

Utilizzo di ProtonVPN su macchine Windows

Inizia scaricando il client desktop di Windows. Dopo averlo installato, vedrai la schermata di accesso che ti permetterà di accedere al client. Basta inserire il nome utente e la password e fare clic sul pulsante di accesso.

Installazione di ProtonVPN

Successivamente, vedrai la console mostrata di seguito. Puoi notare diversi elementi che segnaliamo utilizzando le frecce. L’icona delle frecce che vanno in direzioni diverse rappresenta un server P2P mentre la freccia che punta all’icona di una cipolla è per un server Tor Network. L’opzione Secure Core è la versione multi-hop. Sebbene ti proteggerà meglio, puoi aspettarti che sia più lento poiché stai attraversando più di una posizione del server.

Console ProtonVPN

Quando ti colleghi a uno dei paesi, vedrai apparire il triangolo verde sulla mappa come vedi sotto.

Console ProtonVPN 2

Naturalmente, puoi trovare le diverse opzioni disponibili nell’angolo in alto a sinistra facendo clic sulle 3 barre orizzontali. Non c’è molto da configurare. Basta selezionare una posizione del server e connettersi a ProtonVPN.

Visita ProtonVPN

Test di velocità ProtonVPN

Plus Test di velocità del server

Poiché ProtonVPN ha sia un servizio gratuito che a pagamento, abbiamo deciso di testare entrambi. Inoltre, abbiamo anche deciso di testare la velocità delle connessioni Secure Core. Il controllo delle connessioni ai loro server plus mostra una leggera perdita della nostra velocità di connessione. Ci aspettavamo questo dato il loro alto livello di crittografia.

ProtonVPN Speedtest1

Come puoi vedere, c’è solo un piccolo calo tra la velocità iniziale e la velocità con la VPN abilitata. Si tratta di un calo di circa il 19% su un server a Chicago, Illinois. Nel complesso, i nostri test su altri server hanno oscillato tra il 20% e il 25%. Riteniamo che questo sia un piccolo prezzo da pagare grazie all’alto livello di sicurezza fornito utilizzando il servizio ProtonVPN. Nonostante la perdita di velocità, la nostra velocità di connessione è ancora abbastanza veloce per qualsiasi applicazione online che potremmo avere tra cui bypassare le restrizioni geografiche e guardare i nostri programmi TV preferiti online.

Test di velocità della rete core sicura

Il test delle connessioni di rete Secure Core mostra che la velocità di connessione diminuisce un po ‘quando ci connettiamo al servizio ProtonVPN. Ciò è previsto poiché il percorso verso il server VPN di destinazione è stato aumentato dal primo multi-hopping sulla rete Secure Core di ProtonVPN. Ciò aumenta significativamente il tempo di ping e rallenta notevolmente la velocità di Internet.

ProtonVPN SpeedTest

Il test di velocità mostra che la connessione crittografata abbassa notevolmente la nostra base. Quando abbiamo utilizzato lo switch Secure Core, ci ha collegato a un server americano e poi è passato in Islanda. Questo è il motivo per cui si nota una riduzione della velocità superiore al 95% tra i due risultati. Se la privacy online è la tua principale preoccupazione, una maggiore protezione potrebbe valere la pena sbalorditiva per la velocità della connessione.

Test di velocità gratuito ProtonVPN

Testare le connessioni al server gratuite di ProtonVPN mostra che hanno una perdita enorme nelle velocità di connessione con alcune oltre il 90%. Mentre ci si aspetta una perdita, i server gratuiti erano molto più lenti dei loro server premium.

ProtonVPN Speedtest 3

Nell’immagine sopra, puoi vedere circa una perdita di velocità del 90%. Riteniamo che non sia accettabile per coloro che si connettono regolarmente a Internet utilizzando una VPN. Fornisce tuttavia a coloro che raramente necessitano di una connessione Internet sicura o che dispongono di risorse finanziarie limitate per navigare in sicurezza sul Web.

Recensione ProtonVPN: conclusione

ProtonVPN è un servizio relativamente nuovo di sicurezza e privacy su Internet supportato dallo stesso team che ha sviluppato ProtonMail, il popolare servizio di posta elettronica crittografato end-to-end. Sebbene siano nuovi nel settore nel 2017, beneficiano dell’esperienza tecnica nella sicurezza di Internet e dell’eccellente reputazione di cui ProtonMail gode. Utilizzando questo supporto, hanno creato una rete VPN in crescita, veloce e sicura. Sebbene siano già una scelta solida, hanno il potenziale per essere uno dei principali servizi VPN.

ProtonVPN ha creato un client software personalizzato per Windows. È facile da installare e utilizzare. Ti collegherà alla loro rete VPN in pochi clic. Il client ti consente di collegarti direttamente al tuo server di destinazione o aumentare la tua privacy eseguendo il primo multi-hopping attraverso la loro rete Secure Core. Include anche la protezione dalle perdite DNS e un kill switch VPN. Forniscono inoltre accesso ad altri dispositivi come Mac OS X, Linux, Android e iOS tramite software personalizzato e hanno guide per aiutarti con questi nell’area di supporto del loro sito Web. Puoi persino collegare il tuo router Tomato o Asus-WRT alla loro rete.

ProtoVPN dispone di un’area di supporto sul proprio sito Web con informazioni generali sulle funzionalità del servizio. Ha anche guide per aiutarti a connetterti al loro servizio. Hanno una presenza sui social media su Facebook, Twitter e Reddit. Puoi anche effettuare richieste di supporto via e-mail.

Cosa ci è piaciuto di più del servizio:

  • Hanno un client eccellente, facile da usare per Windows.
  • La loro rete Secure Core che ti consente di aumentare la tua privacy attraverso una connessione multi-hopping.
  • Da 2 a 10 accessi simultanei se ti abboni a un piano a pagamento ProtonVPN.
  • Funzionalità avanzate come un kill switch e la protezione da perdite DNS.
  • 30-giorni rimborso garantito.

Idee per migliorare il servizio:

  • Continuare ad aumentare il numero di posizioni del server.
  • Includi Bitcoin come opzione di pagamento.
  • Aggiungi il supporto chat al loro sito Web.

Sebbene non abbiamo testato o mostrato tutti i client, ProtonVPN punta a mantenere le loro app il più possibile identiche. In questo modo, non è necessario adattarsi a una nuova app quando si cambia computer o addirittura piattaforme. Ci sono alcuni punti interessanti del servizio e puoi trovare funzionalità che ti aspetteresti di trovare su alcuni dei servizi più costosi. La società offre una forte privacy a un prezzo ragionevole. Consigliamo il piano Visionary a chi cerca e-mail crittografate o il piano Plus a chi ha solo bisogno di VPN.

Visita ProtonVPN

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map