Come eseguire il torrent in modo anonimo con Socks5 Proxy o VPN

Torrent Anonymous - Socks 5 Proxy ImageQuando si tratta di condividere file P2P, i client torrent più diffusi supportano proxy e VPN. Indipendentemente dall’app che usi, l’obiettivo per molti utenti è fare il torrent in modo anonimo. Oggi ti guideremo nella configurazione del proxy o VPN Socks5 per rendere anonimo il tuo traffico torrent. Entrambe le opzioni ti aiuteranno a proteggere la tua privacy e a mantenerti anonimo. Passiamo subito al confronto e confrontiamo i vantaggi del proxy Socks5 rispetto alla VPN per il torrenting.


Socks5 Proxy vs VPN per Torrent

Terremo le cose semplici nel nostro confronto tra proxy Socks5 e VPN. Ai fini di questo post, stiamo solo cercando di anonimizzare le tue comunicazioni quando utilizzi un client torrent. In questo caso, il proxy Socks è la soluzione migliore. Mentre una VPN avrà lo stesso scopo, la crittografia è eccessiva e rallenta la connessione.

Questo è ciò che vorrai ricordare sull’utilizzo del proxy Sock5 o della VPN:

  • Socks5 Proxy – funziona all’interno del tuo client torrent, maschera l’IP senza crittografia, la migliore velocità
  • VPN – crittografa tutte le tue comunicazioni, sblocca le restrizioni geografiche, più lentamente del proxy

La migliore soluzione dipende davvero dai tuoi obiettivi. Se vuoi solo anonimizzare il tuo traffico torrent, il proxy Socks5 ti darà le migliori prestazioni. Come tutti sappiamo, il torrenting può essere lento a volte. L’aggiunta della crittografia della VPN può rallentare ancora di più. D’altra parte, se si desidera crittografare tutto il traffico e connettersi ai server di altri paesi per sbloccare contenuti con restrizioni geografiche, si consiglia di utilizzare VPN.

Il meglio dei due mondi

Puoi visualizzare la nostra top 10 della sezione VPN per confrontare i provider, ma lo consiglio vivamente IPVanish per il meglio di entrambi i mondi. IPVanish offre ai membri l’accesso sia al proxy Socks5 che alla VPN. Puoi scegliere quando utilizzarli ciascuno. Ciò significa che puoi goderti le migliori velocità durante il torrenting in forma anonima. Puoi anche crittografare tutte le tue comunicazioni quando necessario. Usiamo IPVanish per entrambi i torrent e Kodi. Funziona alla grande. Collegati ai server di tutto il mondo con il loro software client per Windows, Mac, iOS e Android. Goditi il ​​proxy illimitato di Socks5 e la VPN da solo $ 4,87 al mese con la nostra promozione esclusiva che offre uno sconto fino al 60% di sconto.

Potresti essere sorpreso da quanti siti torrent legali sono disponibili. Indipendentemente dai siti torrent che prevedi di utilizzare, ecco una guida al torrent in modo anonimo con alcuni dei nostri clienti preferiti.

Torrent utilizza in modo anonimo il proxy Socks5 in uTorrent

Poiché il proxy Socks5 è il modo migliore per eseguire il torrent in modo anonimo e mantenere alta la velocità di connessione, inizieremo con esso. Vediamo come impostare IPVanish Socks5 Proxy per uTorrent.

La configurazione del client uTorrent per l’esecuzione attraverso un proxy Socks5 è molto semplice. Lanciare uTorrent e vai a Opzioni > Preferenze. Quindi guarda nel menu a sinistra e seleziona Connessione.

Configurazione del proxy uTorrent Socks5

Ora che sei nella schermata delle impostazioni di connessione, cerca il genere menu a discesa e selezionare Socks5 come mostrato sopra. Dovrai quindi fare clic su Autenticazione casella di controllo. Sei pronto per inserire le informazioni sul proxy Socks5. Inizia visitando IPVanish e accedi per visualizzare il pannello di controllo. Da lì vai avanti e fai clic su Proxy SOCKS5 scheda. Questo è dove troverai il nome utente, parola d’ordine, e Nome host. Prendi il nome host fornito da IPVanish e inseriscilo in delega campo in uTorrent e impostarlo per porta 1080. Quindi vai avanti e copia sul Nome utente e Parola d’ordine. Ci sono alcune altre opzioni da configurare prima di completare l’installazione. Vai avanti e deseleziona tutti i campi nella casella Porto d’ascolto sezione nella parte superiore dello schermo. Seleziona le caselle sotto il Server proxy e Proxy Privacy impostazioni come mostrato sopra. Infine, fai clic su Applicare e ok per completare l’installazione.

Torrent anonimamente usando Socks5 Proxy in Vuze

L’impostazione di un proxy per Vuze è un po ‘più complicata. Ti guideremo attraverso ogni passaggio in modo da non perdere nulla. Una volta installato, potrai effettuare il torrent in modo anonimo utilizzando IPVanish Socks5 Proxy con Vuze.

Avviare Vuze e iniziare facendo clic su Utensili > Opzioni. Inizierai sul Modalità linguetta.

Modalità Vuze

Vai avanti e cambia il Competenza dell’utente modalità sopra a Avanzate. Ora sei pronto per fai doppio clic su Connessione nel menu a sinistra.

Fonti peer di Vuze

Questo passaggio serve a impedire la perdita del tuo indirizzo IP pubblico quando si utilizza l’app tramite un proxy. Deseleziona le opzioni mostrate sopra. Una volta fatto vai avanti e fai clic su delega nel menu a sinistra. Se non vedi l’opzione Proxy, fai clic sulla freccia a sinistra di Connection per visualizzare altre opzioni.

Vuze Socks5 proxy

Qui è dove inserire le informazioni del proxy Socks5. Se non l’hai già fatto, accedi al sito IPVanish e vai alla scheda Proxy SOCKS5 per recuperare le informazioni. Inserire il nome host nel campo Host. Impostare la porta su 1080, quindi inserire nome utente e password. Questo completa l’installazione.

Torrent in modo anonimo utilizzando VPN

L’altra opzione per il torrenting anonimo è l’uso di una VPN. Collegandoti a un server VPN puoi crittografare tutto il tuo traffico. Questo si estende oltre i torrent a tutto ciò che fai online. Esistono alcuni modi per connettersi alla VPN. Il più semplice è usare un client VPN. Useremo il VPN IPVanish client per Windows ma hanno anche app personalizzate per Mac, iOS e Android. Tutti sono gratuiti per i membri. Puoi prendere l’ultima versione dal loro sito.

La prima volta che apri IPVanish vai avanti e fai clic su icona ingranaggio e quindi selezionare il Connessione scheda. Abilita il Kill Switch caratteristica. Questo ucciderà la tua connessione Internet ogni volta che la VPN si interromperà per qualsiasi motivo. È possibile impostare il client su Riconnessione automatica in modo che i download di Torrent continuino dopo il ripristino della connessione VPN. Ti consigliamo anche di abilitare Protezione dalle perdite IPv6 e Protezione da perdite DNS.

Impostazioni di torrent IPVanish

Ora che il client è configurato per mantenere anonime le attività di torrent, è sufficiente connettersi alla rete IPVanish. Hanno oltre 500 server VPN in oltre 60 paesi, quindi hai molte opzioni tra cui scegliere. Raccomandiamo i server nei Paesi Bassi. IPVanish ha quasi 50 server ad Amsterdam. Questo aiuta a garantire connessioni veloci per gli utenti torrent. Vai avanti e seleziona una posizione del server e fai clic Collegare.

IPVanish for Torrents

Una volta connesso vedrai l’indirizzo IP assegnato dal server VPN nella parte superiore dell’applicazione. Puoi verificare il tuo indirizzo IP tramite il client (Icona ingranaggio > Impostazioni IP > Verificare) o tramite il browser Web. Vedrai che l’indirizzo IP visto dal tuo ISP e altri è quello assegnato dal server VPN IPVanish ad Amsterdam. Ciò mantiene anonimo il tuo indirizzo IP pubblico.

Questo è tutto. Sia che tu voglia utilizzare Socks5 o VPN per mantenere anonime le tue attività torrent, IPVanish proteggerà la tua privacy. Ricorda di usare il nostro Promozione fan VPN per risparmiare fino al 60% di sconto su VPN illimitata. Invece di pagare $ 10 al mese puoi iscriverti per un anno intero di accesso a soli $ 4,87 al mese.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map